Le isole Bahamas dei Caraibi

Le isole Bahamas dei Caraibi. Il Commonwealth delle Bahamas è un arcipelago di 700 tra isole e isolette la cui capitale è Nassau, situate a Nord di Cuba e del resto dei Caraibi.

Furono scoperte durante il primo viaggio di Cristoforo Colombo ed il loro nome in origine era Lucayas derivante da Lucayos,

bahamas

Le isole Bahamas dei caraibi

nome della pacifica popolazione indigena che le abitava, Colombo le battezzò Islas de la Bajamar, il nome fù mantenuto per circa un secolo e mezzo, quando poi caddero in mano inglese. Il nome fù adattato alla loro lingua e diventarono Bahamas Island, nome con cui sono conosciute ancora oggi.

Le isole Bahamas Il grande arcipelago dei caraibi

Le isole Bahamas dei caraibi

L’istituzione è oggi una monarchia democratica facente parte del Commonwealth il cui capo dello stato è la Regina Elisabetta II.

Le isole Bahamas Il grande arcipelago dei caraibi

Le isole Bahamas dei caraibi

Le Bahamas, nonostante siano a ridosso del Tropico del Cancro (quindi incluse nella fascia climatica temperata per più del 50% del territorio) godono di una temperatura gradevole tutto l’anno che si aggira tra i 20-22 gradi e 28-29 estivi, la temperatura dell’acqua rimane costante a circa 25 gradi per tutto l’anno.

L‘economia delle Bahamas è avanzata rispetto agli altri paesi della regione (Caraibi) . La risorsa principale è il turismo che è in continuo aumento, favorito dalla vicinanza con gli Stati Uniti e dal clima temperato, attualmente nel settore turistico sono impiegati i 3/4 della popolazione residente. Altra fonte di guadagno nelle Bahamas sono l’agricoltura specializzata nella produzione di frutti tropicali e la pesca (in prevalenza di crostacei) che vengono esportati per la maggior parte negli USA.

Le isole Bahamas Il grande arcipelago dei caraibi

Le isole Bahamas dei caraibi

Da non dimenticare che le Bahamas sono note anche come paradiso fiscale in cui hanno sede numerose società offshore. La moneta corrente è il dollaro Statunitense.

Le isole Bahamas Il grande arcipelago dei caraibi

Le isole Bahamas dei caraibi

Le isole offrono fondali tra i più spettacolari del mondo adatti sia per lo snorkeling, per il diving e anche per immersioni ad alta profondità lungo le pareti oceaniche seguendo i Bahamas ranks.

In tutte le isole sono presenti le barriere coralline, un enorme assortimento tra formazioni dure e morbide che raggiungono il 5% delle barriere coralline presenti in tutto l’emisfero.

Per gli amanti del surf le Bahamas sono un paradiso e se vorrete divertirvi qui ne avrete certamente l’occasione da non dimenticare che nel mese di Gennaio a Freeport ha sede il campionato nazionale di Windsurf.

I collegamenti da e per Bahamas sono garantiti da diverse compagnie aeree europee e statunitensi, l’aeroporto internazionale Grand Bahama International Freeport è dove normalmente arriverete dall’Europa, nell’arcipelago sono presenti però altri 25 aeroporti tra piccoli e grandi, buon viaggio.