Benefici della aromaterapia e oli essenziali

Aromaterapia cos’è? Serve contro la cellulite? I benefici che apporta al corpo l’aromaterapia sono svariati, l’aromaterapia è una pratica di origine storica e utilizzata in tutto il mondo da moltissime persone, che in molti casi hanno riportato dei vantaggi per piccole problematiche. Quindi perché non informarsi meglio nel dettaglio?

aromaterapia

Benefici della aromaterapia e oli essenziali

Le principali applicazioni degli oli essenziali nella aromaterapia

  • Basilico: crampi.
  • Benjui: artrite, articolazioni, dermatite, catarri e raffreddori.
  • Bergamotto: eczemi.
  • Calendula: articolazioni.
  • Cipresso: brutta circolazione.
  • Ginepro: reumatismi, cellulite, dermatite, eczemi e dolori muscolari.
  • Eucalipto: reumatismi, bronchite, catarri, raffreddore e dolori muscolari.
  • Geranio: dermatite ed eczemi.
  • Hamamelis: brutta circolazione.
  • Finocchio: stipsi, cellulite.
  • Issopo: bronchite.
  • Lavanda: articolazioni, dermatite, eczemi e dolori muscolari.
  • Lemon: crampi.
  • Camomilla: artrite.
  • Maggiorana: reumatismi e crampi.
  • Pepe nero: catarri e raffreddori.
  • Rosmarino: artrosi, articolazioni, reumatismi, cellulite, dolori muscolari e stipsi.
  • Salvia: artrite, cellulite, dolori muscolari.
  • Sandalo: bronchite.

Mentre per favorire un maggior relax:

cedro, cipresso, garofano, ginepro, gálbano, mandarino, camomilla, maggiorana, mirra, rosa o sandalo.

Oppure per effetti tonici:

angelica, chiodo, cannella, elemí, eucalipto, finocchio, zenzero, lima, arancia, pepe nero, pino, pompelmo o rosmarino.

Per favorire il buon umore invece:

basilico, amaro, bergamotto, garofano, geranio, incenso, gelsomino, lavanda, lima, limone, mandarino, camomilla, arancia, pachuli, pompelmo, rosa o sandalo.

Mentre per far contenta aphodite:

citrus amaro,angelica, cannella, cardamomo, coriandolo, garofano, chiodo, gálbano, ylang-ylang, gelsomino, zenzero, nerolí, pachuli, rosmarino, rosa o sandalo.

Come stimolanti della mente:

basilico, cardamomo, coriandolo, eucalipto, pino e rosmarino.

È possibile anche combinare i vari oli assieme per favorire maggior benessere anche se tale pratica richiede molta esperienza.