Vestiti a righe: Furore nella stagione primavera estate 2017

Vestiti a righe hanno da tempo conquistato il mondo della moda e non hanno l’intenzione di lasciare le collezioni di moda nella nuova stagione primavera estate 2017.

Vestiti a righe Aquilano Rimondi

Vestiti a righe

I progettisti offrono una varietà di abiti e accessori a righe, anche gli occhiali a righe si sono viste nelle collezioni primavera estate 2017.Anzi, la moda  ha particolarmente fatto uso di questa stampa, estendendola sia al verticale che all’orizzontale e utilizzandola per qualsiasi tipologia di capo, dalle maglie, ai vestiti e persino agli accessori.

In primavera ed estate 2017 la stampa a righe è rappresentata in tutti i tipi di variazioni della striscia verticale, orizzontale, diagonale, a spina di pesce, a righe spezzate con le larghezze molto diverse. Le righe sono così tante che possono essere inserite in modo sicuro nella lista dei più importanti tendenze della stagione.

Vestiti a righe Blugirl

Vestiti a righe

Vestiti a righe Burberry

Vestiti a righe

Vestiti a righe Chanel

Vestiti a righe

Le stampe a righe sono molto semplici, e sembra che non si può più inventare qualcosa di nuovo, ma i progettisti stanno sperimentando una varietà di combinazioni, creando un interessante effetto di illusioni ottiche, di conseguenza, alcune delle immagini ottenute sono molto originali e interessanti.

Vestiti a righe per il giorno

In questo caso, per andare assolutamente a colpo sicuro, vi basterà optare per tagli morbidi, linee svasate e tessuti leggeri, che evochino la stessa spensieratezza di un festival estivo in perfetto stile anni Settanta. In questo caso potrete abbinare il vostro maxi dress con sandali in cuoio o chi ama gli stivali anche in primavera/estate potrà sbizzarrirsi con ankle boot sia bassi che con tacco grosso, camicie o giacche di jeans personalizzate.

Le più impavide ameranno particolarmente l’abbinamento di vestiti multicolor a blazer, cardigan e giacche con altre fantasie a contrasto, che forse renderanno il raggiungimento di un effetto finale un po’ difficile ma garantiranno un look particolarmente ricercato e glamour.

In questo caso, inoltre, per passare da un outfit da giorno a uno serale vi basterà aggiungere qualche centimetro di tacco e completare il tutto con uno chignon morbido e una clutch geometrica (chi non ama i tacchi alti per il giorno potrà sempre optare per delle zeppe o delle ballerine.

Vestiti a righe Chloe

Vestiti a righe

Vestiti a righe Courreges

Vestiti a righe

Vestiti a righe estate 2017 Jasper Conran

Vestiti a righe

Vestiti a righe per la sera

La sfida vera e propria, tuttavia, arriva con la sera. Come rendere un capo a fantasia prettamente diurna, perfetto per una serata con dress code elegante? A giocare  a nostro favore saranno in questo caso i tagli degli abiti, nonché i piccoli dettagli come i cut-out, le scollature e, soprattutto, gli accessori.

Se amate in particolar modo i contrasti, allora consigliamo un vestito corto, massimo di lunghezza midi, e assolutamente fasciante con un blazer o una giacca elegante, non necessariamente abbinandolo poi a delle décolleté con tacco alto.

Se cercate un abito lungo a righe elegante, a meno che non sia una serata a tema, cercate silhouette a clessidra o abiti con ampie gonne svasate ad A, che mantengano però bel delineato il punto vita.
Infine, se la serata è a tema anni Sessanta o avete in programma di andare a ballare, è arrivato il momento di sfoggiare un bel vestito t-shirt a righe.

Vestiti a righe estate Gareth pugh

Vestiti a righe

Vestiti a righe Gareth Pugh

Vestiti a righe

Vestiti a righe Jasper Conran

Vestiti a righe

Nella nuova stagione primavera-estate 2017 marchi di moda offrono la sperimentazione e le donne della moda attivamente, combinando vestito a strisce con altre stampe, ad esempio, una cella, fiori o stampa serpente. Ma Mylitta di essere tempestivamente corsa in tali esperimenti audaci, perché non tutte le immagini dalle passerelle cercherà successo nella vita, e in aggiunta dovrebbe tener conto delle caratteristiche personali sono spesso lontana dal modello standard …