Look Natale e Capodanno con accento rosso

look-feste

Look Natale e Capodanno con accento rosso consigli per un look da capogiro. Il rosso è il colore che si adatta perfettamente alle stilizzazioni di Natale. Il profondo, rosso in grassetto si armonizza perfettamente con il classico nero e argento, ma anche accessori in oro sotto controllo.

Il tema dell’abbigliamento legato alle feste di Natale e fine anno è sempre di grande attrattiva per ogni donna, e tuttavia tra impegni di lavoro, famiglia, incombenze domestiche, regali, si arriva sempre  all’ultimo momento a dover decidere cosa mettere, con cosa abbinarlo, come curare trucco e capelli..

outfit-natalizio

Innanzitutto pensiamo che il nostro viso dovrà essere in primo piano, qualunque sia l’ambito in cui ci troveremo (cena natalizia dell’ufficio, capodanno con amici, festa in locale esclusivo..)

outfit-natale-low-cost

I punti del viso che andranno sempre valorizzati sono gli occhi e la bocca, con un adeguato make up che possa, a seconda delle situazioni, porre l’enfasi sull’occhio con una bocca al naturale o viceversa. Non dimentichiamo poi che se ‘vestiamo’ il lobo dell’orecchio con un orecchino (sia esso un semplice punto luce brillante o un modello più importante), illuminiamo e manteniamo l’enfasi intorno al viso.

natale-in-rosso

Per completare la cornice ideale pensiamo ai capelli ed agli scolli. Per l’acconciatura vale la pena sperimentare le ampie cotonature con capello lungo e tirato indietro (è la moda anni 60 che torna!), indicato per una statura medio-alta e con abiti dalle scollature non elaborate. L’alternativa con i capelli lunghi è un’acconciatura asimmetrica e ondulata spostata su un lato, stile diva anni 40. Lo chignon alto o il raccolto morbido sono invece  una valida opzione per chi desidera guadagnare in statura, snellire il collo, o valorizzare un abito o un top dalla scollatura molto elaborata. Infine nel caso di capello corto perché non impreziosire il capo con coroncine di cristalli Swarovsky o cerchietti decorati con piume in colori tono su tono con il capello per un effetto spiritoso ma non pacchiano.

abbigliamento-rosso-natale

A proposito di scolli, meglio optare per scollature ampie che scoprono generosamente le spalle per contrastare un fianco un po’ forte, o al contrario nel caso in cui siano le spalle il punto critico, giocare con profonde scollature a ‘V’ o abiti monospalla per ottenere un sicuro effetto snellente.

trucco-capodannoCome scegliere quindi l’outfit ideale per la serata di Capodanno? Innanzitutto dipenderà da dove si svolgerà la serata. Se la festa si tiene in un locale chic ed esclusivo, la parola d’ordine sarà ‘eleganza’. Quindi via libera all’abito lungo o alla gonna lunga: benissimo se in cady nero, andrà bene anche in altro colore purchè molto scuro ed in tessuto prezioso (pizzo, shantung, seta, taffetà). L’eventuale top da abbinare alla gonna lunga potrà essere in tinta unita o a stampa, in chiffon o raso. Una clutch glitterata o in metallo con chiusura particolare per aggiungere ricercatezza. In questo contesto consiglio un make up molto curato nonché un bel rosso acceso per le labbra.

Per il cenone a casa di amici l’effetto del vostro look dovrà essere accattivante ma non esageratamente elegante, preferendo un abito corto di un bel colore acceso (rosso fuoco, blu cobalto), magari con un dettaglio particolare (scollo a schiena nuda, oppure inserti in pizzo). In alternativa si potrà sfruttare un paio di pantaloni neri abbinando un top in seta dallo scollo importante, completandolo da una decorazione vistosa nei capelli o in alternativa una spilla in piume da appuntare ad una spalla. Il make up potrà essere più soft ma molto curato, date importanza alle gambe con calzature che valorizzino la caviglia.

idee-look-natale

Se invece la serata sarà in discoteca, allora bisognerà osare: molto glitter con miniabiti o canotte tutte paillettate, orecchini a chandelier in cristalli, calzature dorate e con tacco importante.. Gamba nuda con gli abitini (età permettendo) oppure calze scure e stivaletti a tronchetto in tono con il vestito, per slanciare la gamba e controllare criticità. Il make up dovrà puntare sugli occhi, magari approfittando dell’occasione  per un paio di ciglia finte ben applicate per enfatizzare lo sguardo.

Infine come regolarsi sul colore dominante del proprio look?

Se tutto nero, si può evitare l’effetto banalizzante abbinando tessuti di lucentezza diverse: una gonna in pizzo macrame con una camicia in raso lucido hanno sicuramente un impatto ricercato, e si prestano ad una terza ‘texture’ nel nero glitterato della pochette. L’austerità di questo colore permette la provocazione di scollature decise.

Se amate il tutto rosso attenzione al rossetto che sceglierete: per evitare uno spiacevole bisticcio tra rossi diversi proprio in una serata ‘top’, meglio provare il rossetto prescelto alla luce artificiale, confrontandolo con l’abito. In caso di differenze, allora meglio andare su un rossetto più naturale e puntare su un occhio molto più truccato.

Se amate la versione ‘metallic’ considerate il possibile effetto enfatizzante sulle rotondità dato dal materiale riflettente. Se non volete proprio rinunciarvi ed avete qualche difettuccio da curare, scegliete il ‘metallic’ solo per parte più snella della vostra figura, riservando un colore scuro e opaco sull’area critica in modo da sentirvi comunque benissimo e bellissime!

look-rosso-natale

Se volete invece provare i blu di tendenza (dal blu cobalto, al pavone, al blu zaffiro) il mio consiglio è di abbinare bijoux argentati o collane importanti di pietre trasparenti o quarzi sintetici, per un look quasi futurista. Qui anche sarà necessario un rossetto deciso, sui toni del borgogna (un rosso freddo, molto adatto alle more).

Auguri di Buon Fine Anno a tutti!