Hogan collezione scarpe donna catalogo primavera estate

Catalogo Hogan i per la primavera-estate dedicato all’intera linea di calzature donna che come al solito propone modelli diversi basandosi sulla forza di un marchio che piace sempre di più.

Puntando tutto sulla classe e l’eleganza, Hogan propone scarpe potabilissime di giorno in colori prettamente estivi ovvero beige e cammello e in materiali eccellenti come pelle e camoscio che si uniscono per uno stile davvero inconfondibile.

Hogan collezione scarpe donna catalogo primavera estate

Hogan collezione scarpe donna catalogo primavera estate

Hogan collezione scarpe donna

Si va dai sandali con i riflessi argentati e dorati e i listini in pelle alle ballerine in pelle rossa passando per le elegantissime déco cappuccino con punta stondata e tacco medio, utilissime per andare in ufficio ma anche per affrontare serate impegnative.

I sandali sono altissimi con tacco e plateau oppure con zeppa e allacciatura sulla caviglia e per questo motivo, specie questi ultimi, sono portabilissimi a qualsiasi ora e con qualsiasi tipo di abbigliamento.

Le ballerine sono morbidissime e oltre al rosso spiccano quelle in versione animalier leggera e sobria, senza alcun eccesso e anzi con predominanza del beige e del marrone come colori primari.

Hogan Collezione Scarpe Donna

Hogan Collezione Scarpe Donna

Hogan collezione scarpe donna catalogo primavera estate particolarissimi i sandali e le scarpe con suola in gomma che ricordano da vicino le sneakers e in particolar modo le Interactive Hogan e che sono adatte alle donne che corrono dalla mattina alla sera ma non vogliono rinunciare all’eleganza pur restando comode.

Hogan collezione scarpe donna catalogo primavera estate di gran moda i sandali piatti con allacciatura alla schiava, anche in questo caso nei colori argento/bianco e che mescolano sapientemente lo stile ricercato di Hogan con la praticità.

Hogan Scarpe Donna

Hogan Scarpe Donna

Come tutti i capi e gli accessori, anche le scarpe Hogan sono acquistabili solo ed esclusivamente nei negozi monomarca oppure nei negozi autorizzati; diffidare delle vendite espresse su Internet e anche delle aste che spesso nascondono un vero e proprio mercato illegale legato alla contraffazione.