Hi Tech Dropbox nuovo caricamento foto dei telefoni Android

Hi Tech Dropbox nuovo caricamento foto dei telefoni Android

San Francisco: Dropbox svelato una nuova funzionalità di caricamento delle foto per gli smartphone Android, potenzialmente affilando la sua competizione con Google, Apple, e una miriade di altre aziende che combattono per governare il fiorente mercato per le soluzioni di storage online.

Cellulari Android 1

Cellulari Android

 

Con un singolo click, la funzione consentirà agli utenti di caricare in modalità wireless immagini ad alta risoluzione direttamente dal proprio smartphone sulla “nuvola” virtuale dove i file sono accessibili da qualsiasi computer o dispositivo mobile.

Dropbox offre solo lo spazio di archiviazione degli utenti – il servizio non fornirà alcun fotoritocco o manipolazione caratteristiche, come quelle previste dal programma Picasa di Google.
Dropbox aggiunge il caricamento delle foto per i telefoni Android, si scalda la battaglia cloud. Invece, CEO Drew ha detto Houston, la società spera che sviluppatori di terze parti interverrà e non proprio questo. Houston ha detto che il nuovo sviluppo ha rappresentato un piccolo ma significativo passo verso la coltivazione di un fiorente “ecosistema” attorno alla piattaforma Dropbox. Nel caso della foto, ad esempio, l’azienda incoraggiare gli sviluppatori indipendenti di scrivere programmi per ritoccare le foto.

“Facebook legato i tuoi amici e la tua Social Graph in questo ecosistema che offre tutti questi servizi”, ha detto Houston. “Prevediamo cose simili con Dropbox.” Ha aggiunto: “E ‘un tema importante per noi andare avanti quest’anno.”

Sebbene la prima versione del app sarà disponibile solo per i telefoni Android, una versione di Apple iOS verrà rilasciata a breve, ha detto la società. Gli utenti ottengono 500 megabyte di spazio libero dopo il loro primo caricamento e può ricevere fino a un totale di 3 gigabyte di spazio libero extra.

Cellulari Android 3

 

Nuova applicazione Dropbox, che mira ad una forte domanda dei consumatori di photo-sharing, aveva lo scopo di “proteggere e consolidare la loro posizione come il miglior servizio di file-sharing e cercando di non andare oltre, che credo sia una mossa intelligente.” ha detto James Staten, analista di Forrester Research.Con 100 dipendenti in San Francisco e 50 milioni di utenti, Dropbox è una delle startup più strettamente osservata da investitori Silicon Valley – e dei suoi concorrenti molto più grandi. All’inizio di questo mese, Google ha annunciato Drive, un servizio di cloud storage, che è stato visto come una risposta diretta alla drammatica crescita recente di Dropbox. Allo stesso modo nel mese di giugno, Apple ha annunciato icloud, un consumer-oriented service per gli utenti Apple che sincronizza anche e-mail e calendari. E Microsoft ha recentemente spinto ad ampliare la propria offerta per il cloud computing a livello enterprise. Fondata da Houston ed un compagno di classe presso il Massachusetts Institute of Technology nel 2007, Dropbox ha raccolto $ 250 milioni, si dice, 4 miliardi dollari di valutazione.