Saldi inverno 2016! Quando iniziano saldi invernali?

Saldi 2016

Saldi inverno 2016 quando iniziano saldi invernali per amanti dello shopping capi scontati fino al 50% cominciano il 3 gennaio. Dopo le feste il momento dei Saldi inverno 2016 è arrivato, uno degli appuntamenti tra i piu’ attesi per tutte le amanti dello shopping .

Cosa possiamo acquistare durante i saldi invernali?

Dato che si avvicina il periodo dell’anno in cui si concentrano maggiormente gli acquisti, è sempre utile sapere anche quando iniziano i saldi per organizzarsi al meglio e magari risparmiare un po’.

Saldi inverno 2016

Tante e caldissime sono le proposte per la stagione fredda, come possiamo vedere attraverso i nostri articoli in cui abbiamo descritto e illustrato con foto e immagini delle nuove collezioni abbigliamento autunno inverno 2016, quelle piu’ gettonate e amate da molte fashion addicted. Se non dovete rinnovare tutto il vostro guardaroba invernale, questo e’ il momento giusto da prendere al volo, ma fate sempre molta attenzione e non fatevi tentare troppo dalla merce troppo scontata.

Saldi inverno 2015 quando iniziano saldi invernali

Guardate sempre molto attentamente il cartellino che, per legge, deve riportare il prezzo intero e quello con lo sconto. Inoltre alla cassa controllate che passi il prezzo scontato, guardate attentamente che la merce che state acquistando non sia difettosa, che non sia sporca o delle vecchie collezioni, molti negozianti nel periodo dei saldi hanno la cattiva abitudine di togliere dalla vendita la merce nuova o quella delle nuove collezioni per sostituirla con quelle passate, magari fuori moda, fate sempre molta attenzione, non abbiate fretta di acquistare e prendetevi tutto il tempo necessario.

Se siete ancora indecise su cosa regalarvi date uno sguardo ai nostri articoli alle collezioni autunno inverno 2016 che vi abbiamo presentato , senz’altro troverete qualcosa che possa fare al caso vostro nei Saldi inverno 2016 di abbigliamento scarpe e borse.

Calendario date Saldi inverno 2016

Regione, Capoluogo
Date

Abruzzo, L’Aquila
3 gennaio – 3 marzo

Basilicata, Potenza
2 gennaio – 2 marzo

Calabria, Catanzaro
3 gennaio – 3 marzo

Campania, Napoli
2 gennaio – 2 marzo

Emilia Romagna, Bologna
3 gennaio – 3 marzo

Friuli Venezia Giulia, Trieste
3 gennaio – 31 marzo

Lazio, Roma
3 gennaio – 14 febbraio

Liguria, Genova
3 gennaio – 16 febbraio

Lombardia, Milano
3 gennaio – 3 marzo

Marche, Ancona
3 gennaio – 1° marzo

Molise, Campobasso
3 gennaio – 3 marzo

Piemonte, Torino
3 gennaio per 8 settimane

Puglia, Bari
3 gennaio – 28 febbraio

Sardegna, Cagliari
3 gennaio – 3 marzo

Sicilia, Palermo
3 gennaio – 15 marzo

Toscana, Firenze
3 gennaio – 3 marzo

Umbria, Perugia
3 gennaio – 3 marzo

Valle d’Aosta, Aosta
3 gennaio – 31 marzo

Veneto, Venezia
3 gennaio – 28 febbraio

Trentino-Alto Adige, Provincia di Bolzano
3 gennaio – 14 febbraio *

Trentino-Alto Adige, Provincia di Trento
a discrezione dei commercianti, per 60 giorni

* Esclusi i comuni turistici di Tires, Castelrotto, Ortisei, S. Cristina, Selva Gardena, Renon, Sesto, Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia e Corvara (16 febbraio – 30 marzo). Esclusi Stelvio, Maso Corto, Resia e San Valentino alla Muta (28 febbraio – 11 aprile 2016)