Grafiksmania @ Notizie Moda Bellezza Benessere

Dieta Ducan dimagrire veloce e senza sforzo dieta delle star

La dieta Dukan è una delle più in voga del momento, dieta Dukan è il famoso metodo che ha fatto dimagrire 13 milioni di persone nel mondo e tra queste numerose star. Si basa soprattutto su un alimentazione povera di carboidrati, grassi e zuccheri e molto ricca in proteine. È una dieta che funziona e fa veramente perdere peso, ma forse, non è del tutto innocua per l’organismo.

Dieta-Dukan-Funziona

Pierre Dukan è il medico nutrizionista che da trent’anni si occupa di comportamento alimentare e rieducazione funzionale e nutrizionale. Autore di 19 opere, il suo best-seller La Dieta Dukan ha venduto milioni di copie. Oltre ai libri, Dukan ha avuto l’intuizione di creare il primo sito di coaching dimagrante personalizzato  che ha permesso la larga diffusione del suo regime dimagrante. Per una prima e immediata conferma basta consultare i tanti forum nati su internet in cui gli utenti si scambiano informazioni: da una parte i fautori della dieta miracolosa che assicura il dimagrimento facile, dall’altra chi punta il dito contro gli scompensi alimentare cui si va incontro e il recupero dei chili persi, una volta interrotta.

La dieta Dukan

La dieta Dukan assicura un dimagrimento naturale e la successiva stabilizzazione del peso. È una dieta divisa in quattro fasi che prevede una lista di alimenti concessi. I diversi step alimentari, raccomanda il nutrizionista francese, vanno rispettati alla lettera se si vuole raggiungere il peso desiderato.

  • La prima fase è quella d’attacco e dura dai 3 ai 10 giorni. È la fase delle proteine pure. Non ci sono restrizioni né quantità da rispettare, ma sono concessi solo alimenti proteici. È lo step in cui la perdita di peso è intensa e rapida.
  • La seconda fase è detta di crociera: agli alimenti proteici si aggiungono alcuni tipi di verdure, a scelta tra le 28 autorizzate, e legumi. È la fase del dimagrimento regolare in cui si introduce l’avena e si raggiunge il peso forma.
  •  La terza fase è quella del consolidamento in cui frutta, legumi e pasta rientrano a far parte dell’alimentazione. La durata del consolidamento equivale a dieci giorni per ogni chilo perso. Sono inoltre concessi due pasti “di festa” a settimana, e lentamente, evitando gli eccessi, si potranno introdurre gli alimenti vietati nelle prime due fasi.
  • La quarta fase è la stabilizzazione. Si torna a seguire un regime alimentare normale ma a vita si dovranno rispettare tre regole: praticare un’attività fisica regolare, assumere tre cucchiai al giorno di crusca d’avena e un giorno a settimana mangiare solo proteine pure, come nella fase d’attacco.

Il motore del regime Dukan: le proteine

La dieta Dukan favorisce il consumo di proteine a discapito di glucidi e lipidi. La forte riduzione dell’assorbimento di carboidrati e grassi induce il corpo a cercare tra i depositi di grasso (adipociti) per alimentare i muscoli. Le riserve di grasso si scioglieranno e il rilascio di acidi grassi nel sangue farà lavorare maggiormente fegato e reni, per questo Dukan consiglia di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Inoltre, l’assimilazione delle proteine comporta un dispendio calorico notevole e la produzione di corpi chetonici che regalano il senso di sazietà. In questo modo si allontana il pericolo principale di chi è a dieta, gli attacchi di fame responsabili del fallimento di tanti regimi alimentari.

L’efficacia della dieta francese

Alla base del successo della dieta Dukan sta il desiderio del dimagrimento facile. La dieta Dukan così come tutti i regimi iperproteici e ipocalorici, assicura una perdita di peso motivante. La formula vincente della dieta francese risiede nella possibilità di poter mangiare carne, pesce, uova, latticini a volontà, dimenticando la conta di grammi e calorie, scegliendo cosa consumare da una lunga lista di alimenti. Purtroppo però questo tipo di regime alimentare non tiene conto delle carenze, specie di vitamine e minerali, cui si sottopone il fisico e alla lunga sarà l’organismo a chiedere l’introduzione in misura crescente di alimenti che durante la dieta hanno occupato ruoli marginali o quasi inesistenti, come nel caso dei carboidrati.

La dieta iperproteica: miracolosa o dannosa?

Il bestseller del dottor Dukan non è una divulgazione di carattere scientifico, non vi sono riferimenti alla letteratura medica e, sebbene il tono delle affermazioni del nutrizionista francese, le sue sono pur sempre affermazioni frutto della trentennale esperienza di medico e non di ricerche scientifiche. La dieta proposta funziona nell’immediato ma il suo fallimento si manifesta nel mantenimento a lungo termine. Lo scopo della dieta Dukan è solo uno: il dimagrimento. Chi ha seguito il suo regime e ha recuperato i chili persi lo ha fatto perché, una volta terminate le quattro fasi, ha ripreso le scorrette abitudini alimentari di un tempo. Con dieta, infatti, non si deve intendere solo il regime alimentare dimagrante da seguire alla lettera, ma anche e soprattutto l’abitudine a una sana alimentazione.

Un’alimentazione equilibrata che fa dimagrire lentamente e ammette il consumo di tutti gli alimenti salutari, potrebbe essere la soluzione per conciliare il desiderio di perdere peso alla voglia di prendersi cura della salute del proprio corpo. Per ritrovare la forma, nei casi di leggero sovrappeso, forse basterebbe solo imparare a conoscere il corpo, rispettarlo e ascoltare i segnali che esso manda anziché sottoporsi a regimi dimagranti il più delle volte inutili e dannosi.

 

 

Kontatto abbigliamento e maglieria autunno inverno 2014

Kontatto abbigliamento e maglieria autunno inverno 2014

More details
Cappelli per inverno 2013 moda e tendenze

Cappelli per inverno 2013 moda e tendenze

More details
Lavand primavera estate 2014 abbigliamento donna

Lavand primavera estate 2014 abbigliamento donna

More details

Luminex e Lumigram lancia abbigliamento a LED e fibra ottica

More details
Valeria Marini sposa foto più belle

Valeria Marini sposa foto più belle

More details
Puma nuove scarpe Glyde vintage sneakers autunno inverno 2013

Puma nuove scarpe Glyde vintage sneakers autunno inverno 2013

More details
Cannella primavera estate 2014

Cannella primavera estate 2014

More details
Zara primavera estate con Kasia Struss in bianco nero

Zara primavera estate con Kasia Struss in bianco nero

More details
Samsung Galaxy S4 con Android 4.2 uscirà ad Aprile

Samsung Galaxy S4 con Android 4.2 uscirà ad Aprile

More details
Pimkie abbigliamento moda autunno inverno 2013

Pimkie abbigliamento moda autunno inverno 2013

More details
Intimo e lingerie Guess tutto in saldo del 50%

Intimo e lingerie Guess tutto in saldo del 50%

More details
Toro Oroscopo 2014 - Previsioni oroscopo annuale Toro

Toro Oroscopo 2014 - Previsioni oroscopo annuale Toro

More details

Moda Primavera Estate

Tendenze moda primavera estate 2014

 

Ultimi Articoli