Rimedi contro la ritenzione idrica e cellulite

Rimedi contro la ritenzione idrica e cellulite, consigli per benessere del corpo, come dimagrire e attività fisica da svolgere per la nostra salute. La ritenzione idrica è un disturbo fastidioso per le numerose persone che ogni giorno devono affrontare questo problema.

testata-sez benessere

Questa può essere associata a problemi patologici seri, dovuti a problematiche legate ai reni e al sistema cardiaco.

Più comunemente quando si parla di ritenzione idrica, questa è associata ad uno stile di vita sbagliato, che favorisce l’accumulo dei liquido nelle zone predisposte all’accumulo di grasso, come addome, fianchi e glutei.Un chiaro segno visibile della ritenzione idrica è un anomalo gonfiamento delle parti interessate.

Questo rigonfiamento depositandosi nelle zone sopra citate, ristagna oltre ai liquidi, anche le tossine dannose per la salute della nostra pelle.
La circolazione compromessa da abitudini sbagliate, crea l’ambiente adatto alla proliferazione di tossine, che portano l’insorgere della cellulite.
La ritenzione idrica dovuta ad uno scorretto funzionamento della microcircolazione, causa anche delle variazioni nel metabolismo, riducendo così oltre alla riduzione dell’ossigenazione della pelle, anche ad una scarsa assimilazione dei nutrienti.
Spesso quando si è in sovrappeso e in presenza di cellulite, si pensa che sia la ritenzione idrica la causa del peso in eccesso.
Questa è, in effetti, una concausa dei chili in più, ma la ritenzione idrica è scatenata proprio da un accumulo di grasso, dove una scarsa diuresi genera questo contrariato effetto del gonfiore.
Contrastare la ritenzione idrica e la presenza della cellulite, prevede sicuramente una modifica nello stile di vita.
Eliminare i comportamenti sbagliati come fumo e abuso di alcol, così come ridurre il consumo di alimenti troppo saltai, indossare abiti troppo stretti, abusare di farmaci e di caffè, stare molto tempo in piedi senza muoversi, e indossare scarpe con tacco tropo alto.
Queste situazioni dovrebbero essere limitate per contrastare la ritenzione idrica la cellulite.

E’ necessario iniziare un’attività fisica aerobica, poiché il movimento agevola la circolazione e la sudorazione e quindi l’eliminazione delle tossine e liquidi in eccesso. A tutto ciò devi necessariamente unire una corretta alimentazione sana, con l’assimilazione di fibre e soprattutto bere circa 2 litri di acqua al giorno.
Associare a questi rimedi anche l’utilizzo di prodotti anticellulite, il cui potere è quello di levigare la pelle, e contrastare l’avanzare della cellulite e della buccia di arancia. Spero che ti è piaciuto articolo Rimedi contro la ritenzione idrica e cellulite, consigli per benessere del corpo, come dimagrire e attività fisica da svolgere per la nostra salute.