San Valentino: Migliori mete per san Valentino perfetto

San-Valentino-2013

San Valentino: Migliori mete per san Valentino perfetto. Cerchi idee per viaggiare per san Valentino? Ecco le mete migliori selezionate per te , con l’indicazione di una destinazione  adatta al periodo di san Valentino.

Colombia, l’incanto del Mare dei Caraibi

Subito a nord-est di Barranquilla, che non è per nulla sensuale come ce l’ha presentata Shakira in Hips Don’t Lie, ti aspetta uno dei posti più belli della Colombia. Parliamo del Parque Nacional Natural Tayrona, che dà il meglio di sé in febbraio, al termine della stagione secca. Qui troverai spiagge di sabbia lungo la costa settentrionale, ma anche la foresta pluviale che si sviluppa a 900 m di quota presso i confini meridionali. Una sola attenzione: i militari perquisiscono tutti i visitatori all’ingresso principale.

 

Polonia, metti un San Valentino a Cracovia

Parigi città dell’amore? Aspetta di sentire gli argomenti di Cracovia. Se cerchi una complice per realizzare un San Valentino perfetto, la regina di bellezza della Polonia meridionale è ciò che fa per te. Nessun’altra città del paese possiede un tale numero di monumenti ed edifici storici, né una collezione così vasta di opere d’arte. Soprattutto, però, in pochi altri luoghi d’Europa, forse con l’eccezione di Praga, si incontrano atmosfere così suggestive e romantiche. Punta dritto sulla Città Vecchia e lasciati, anzi lasciatevi incantare. Non stupisce che l’UNESCO l’abbia inserita tra i Patrimoni dell’Umanità nel “lontano” 1978.

 

Dubai, un febbraio per non smentirsi

Se mai ti svegliassi una mattina ponendoti la domanda: “Che cosa posso fare dell’Emirato che ho ereditato?”, a Dubai troveresti risposte in abbondanza. Il mese di febbraio qui è tutto un’infilata di eventi e di kermesse decisamente fastosi, perfetti per capire lo spirito degli emirati. Ospitare tornei degli sport più blasonati è un lusso che ci si deve concedere, se si è emiri. Tra fine febbraio e i primi di marzo, non a caso, si svolge il Dubai Tennis Championship, con un atteso Federer, l’emiro del tennis che ha già vinto il torneo 5 volte accumulando un lauto (e meritato) bottino. Che dire poi del Dubai Desert Classic, che non è un rally ma il nome di una prestigiosa competizione di golf? Si svolge tra gennaio e febbraio, sull’erba, non sulla sabbia.

 

Sri Lanka, The West is the Best

Il nostro non è un consiglio a chiudere gli occhi e a non vedere lo splendore tutto orientale dello Sri Lanka, pese che guida la nostra classifica delle mete migliori per il . Semplicemente, a febbraio è la costa occidentale che dà il meglio di sé, perché è nel pieno della stagione secca. Le cose da fare non mancano: trekking sull’Adam’s Peak, la montagna più alta dell’isola, un’abbuffata di storia e cultura nelle magnifiche vie secondarie di Galle, città coloniale olandese, e poi la vitalità di Colombo, la dinamica capitale singalese.

 

Cambogia

L’incontro con la bellezza ha un prezzo, dice il saggio. Certo, per ammirare Angkor Wat, l’eleganza di Battambang o la surreale e galleggiante Kompong Luong un po’ di fatica bisogna farla, però perché infilarsi proprio all’inizio del tunnel della stagione torrida, che inizia a febbraio? Aspetta ancora qualche mese e, intanto, pianifica l’esperienza per giocare al meglio le tue carte.