Mercatini di Natale a Salisburgo

Natale-Salisburgo

Mercatini di Natale a Salisburgo sono un vero luogo di culto l’atmosfera è romantica e suggestiva, proprio come una musica di Mozart, che sembra inebriarsi nelle strade innevate della città.

Come testimonia un documento dell’epoca, il mercato sulla Dom und Residenzplatz nasce nel 1491 come mercato delle pulci. Nel XVII secolo si trasforma, come si evince da uno scritto del cronista Lorenz Hub, in un mercato prenatalizio che già ai tempi contendeva il primato di bellezza con quelli di Parigi, Mercatini di Natale a Vienna, Norimberga e Amsterdam.
La piazza è completamente illuminata di stelle e sui banchi delle 70 suggestive casette di legno si trovano candele, figurine in pane, giocattoli in legno, vasellame in stagno, articoli in vetro smerigliato e dipinto, berretti, guanti e scialli. Tra i prodotti gastronomici si segnalano salcicce arrostite, cioccolata, frutta candita, Krapfen, speck, zuppe fumanti, panpepato, dolci e Jagatee (tè al rum).
Dalla Torre del Carillon il sabato si esibiscono musicisti che propongono melodie natalizie. Ogni pomeriggio lungo li mercato si possono ascoltare musiche e cori natalizi.

Altri mercatini natalizi di Salisburgo

Una ventina di stand formano il piccolo ma stupendo mercatino di Mirabellplatz. Si possono acquistare bambole e vestiti, pelletteria, piccolo antiquariato, oggetti in terracotta, decorazioni natalizie, corone dell’Avvento, bijoux in argento, orsacchiotti e dolciumi. Negli stand gastronomici si vendono vin brulè, punch all’arancio, punch per bambini, acquaviti, mele caramellate, salcicce arrostite e patate al cartoccio con varie farciture.

Tre volte a settimana, durante il pomeriggio, musiche e cori natalizi intrattengono il pubblico.

Nelle corti dell’imponente fortezza Festung Hohensalzgurg è particolarmente incantevole visitare il mercatino che offre soprattuto oggetti di artigianato del territorio, bevande e squisitezza tipicamente natalizie.
Nelle grandi sale medievali della fortezza si organizzano i concerti previsti nel ricco programma degli eventi. La Vigilia viene festeggiata con degli spari di fucili tradizionali e si celebra nella Cappella di San Giorgio una messa cantata.

Nel cortile del castello Hellbrunn gli stand del mercatino vendono dolci tradizionali del periodo, gustose specialità casalinghe, oggetti di artigianato locale, presepi e addobbi natalizi.
Le esibizioni dei suonatori di cori alpini, cori e carol natalizi e le mostre di antichi giocattoli rendono il luogo incantato e suggestivo.

Nel piccolo mercato allo Sterngarten si trovano vetri soffiati, pashmine, bijoux, candelabri, giocattoli in legno, cornici e ceramiche, biscotti natalizi, punch, vin brulè e mosto caldo.

Mercatini-di-Natale-a-Salisburgo

Un piccolo mercato si trova anche davanti alla stazione centrale, Bahnhofsvorplatz.

Davanti la Chiesa si St.Leonhard c’è un mercatino di oggetti di artigianato locale e offre giri in slitta per i bambini e animali da far accarezzare.

Presepi di Salisburgo

La storica e consolidata tradizione dei presepi di Salisburgo si ritrova in quello rapprensentante la vita di Cristo allestito nel Duomo.
Sulla Residenzplatz, il centro di artigianato Heimatwerk organizza una mostra mercato di presepi.
Nella reggia di Hellbrunn durante l’apertura del mercatino è possibile assistere a un presepe vivente.

Musica e Spettacoli nel periodo natalizzio di Salisburgo

Nella città natale di Mozart, la musica ha ovviamente un ruolo di primo piano, visto anche il numero di concerti presenti nel programma culturale natalizio.
Palazzo Mirabell, la fortezza Hohensalzburg, la Residenz e molte chiese sono i luoghi che ospitano la maggior parte dei concerti.
Alcune delle opere più famose di Mozart sono proposte nel Teatro delle Marionette.
L’evento musicale più importante durante l’Avvento sono i Salzburger Adventsingen (Canti Salisburghesi dell’Avvento). Le rappresentazioni sono proposte al pubblico durante il fine settimana, alla Grosses Festspielhaus (dove si tiene anche il festival estivo). Un cast di oltre 200 persone mettono in scena storie della sacra famiglia, viste da punti di vista particolari e non banali. Prevendite al Salzburger Heimatwerk (Residenzplatz 9). Per informazioni: www.sbg.heimatwerk.at
Nella Gotischer Saal, ci sono le Serenate dell’Avvento Salisburghese, musica classica e popolare al lume di candela in una stupenda sala gotica.

Curiosità natalizzie Salisburgo

Il giorno della Vigilia, nel Petersfriedhof, l’antico cimitero ai piedi della fortezza, per augurare Buon Natale a chi non c’è più, le ombe vengono decorate con candele e piccoli alberi di Natale.
Nella corte di Stiftkeller c’è il più antico ristorante austriaco, dove si può degustare una tazza di vin speziato.
In Judengasse c’è il negozio Christmas in Salzburg, 3 piani di decorazioni natalizie di ogni genere, tra le quali le famose palle in vetro soffiato decorate con il panorama della città o con il ritratto di Mozart e le stelle alpine.
Accanto c’è anche l’Easter in Salzburg, il negozio di decorazioni pasquali che durante il periodo natalizio propone le piccole uova di Natale, dipinte con motivi natalizi da appendere all’albero.