Mercatini di Natale a Merano

Mercatino-di-Natale-di-Merano

Mercatini di Natale a Merano nel freddo inverno dell’Alto Adige, che quasi punge il viso, chiudete gli occhi, respirate profondamente e seguite il profumo di spezie e frutta, che vi condurrà verso una tazza di caldo e aromatico vin brulè. Mercatini di Natale di Merano si estendono lungo le rive del torrente Passirio, che scorre instancabilmente nel suo letto in parte gelato.
Le casette si trovano tra il ponte Teatro, testimone di 500 anni di storia meranese, e il ponte della Posta, nell’elegante stile liberty.

Ponti, negozi, lampioni e bancarelle: ogni singolo elemento viene addobbato e diventa partecipe di questa magica atmosfera che coinvolge grandi e piccini.

Le bancarelle, con la loro merce esposta, sono un richiamo irresistibile: un arcobaleno di colori che nasce da materiali diversi, come il legno, il vetro, la ceramica e le stoffe. E nel freddo inverno dell’Alto Adige, che quasi punge il viso, chiudete gli occhi, respirate profondamente e seguite il profumo di spezie e frutta, che vi condurrà verso una tazza di caldo e aromatico vin brulè.

Mercatino di Natale di Merano
Dal 30 novembre al 6 gennaio

Altera, affascinante ed elegante, Merano, che come una nobile dama accoglie i viaggiatori nel suo centro cittadino, offrendo loro una sessantina di stand ricolmi di proposte per il Natale.

Le bancarelle di Merano traboccano di idee fantasiose, alcune legate alla tradizione, altre nuove e insolite, tutte accomunate da un unico denominatore: la cultura altoatesina nella “preparazione” al Natale. Solcata dallo scorrere del Passirio, la città intriga per i suoi contrasti: nella sua area, infatti, coesistono paesaggi alpini e vegetazione mediterranea, stili di vita prettamente “urban chic” e, nelle immediate vicinanze della città, antiche abitudini rurali. Ricca di suggestioni asburgiche, Merano è stata meta del turismo nobiliare europeo, in particolare durante le Belle Epoque: eredità del passato sono il castello degli Asburgo e il giardino botanico del castel Trauttmannsdorf, più noto come castello di Sissi, nel quale la principessa aveva la sua residenza.  Altra gemma cittadina è la Kurhaus, icona Jugendstile, dai caratteristici motivi floreali con vetrate colorate e ferro battuto

 

Dopo aver scaldato il vostro cuore con l’incanto del Natale, potrete ritemprare mente e corpo alle Terme di Merano.