Isola d’ Elba viaggi e vacanze nella natura incontaminata

isola elba

Isola d’ Elba viaggi e vacanze natura molto variegata e incontaminata, un mare splendido, belle spiagge e la possibilità di praticare una gran quantità di sport all’ aria aperta.

Chi ama il mare e la natura passerà certamente una vacanza stupenda all’ isola d’ Elba, la più bella dell’ arcipelago toscano. L’ isola d’ Elba offre infatti una natura molto variegata e incontaminata, un mare splendido, belle spiagge e la possibilità di praticare una gran quantità di sport all’ aria aperta, in primo luogo il trekking e le passeggiate sui sentieri dei monti dell’ isola. Per arrivare all’ isola d’Elba si può prendere il traghetto che da Piombino porta a Portoferraio, porto naturale che sarà il vostro primo approccio all’ isola. La vista che si ammira dal traghetto è davvero bellissima, anche perchè il tratto di costa nord est dell’ Elba, quella che vi appare dal traghetto, è fra le più incontaminate e pure dell’ isola. Una volta scesi dal traghetto vale la pena visitare Portoferraio, una cittadina molto suggestiva circondata da mura. A Portofferaio sono da vedere il Forte Stella, il Forte Falcone e le due belle ville napoleoniche. Durante la vostra vacanza all’ isola d’ Elba vi renderete subito conto di quanto il paesaggio naturale dell’ isola sia molto variegato: include anche cime piuttosto alte, come il massiccio del Monte Capanne, di oltre 1000 metri di altezza. Proprio il monte Capanne vi regalerà vedute meravigliose su tutta l’ isola e vi darà la possibilità di alternare alle giornate di spiaggia e mare pomeriggi da dedicare al trekking nei molteplici sentieri delle pendici del monte.

Se non avete voglia di camminare potete però sempre raggiungere la cima del monte Capanna grazie ad una cabinovia che d’ estate porta da isola-d-elbaMarciana fino alla sommità del monte. Ma ovviamente il motivo principale per cui si programma una vacanza all’ isola d’ Elba è il mare: e non resterete delusi, poichè l’ isola è ricca di belle spiagge e insenature davvero meravigliose. Fra le spiagge da non perdere durante un viaggio all’ isola d’ Elba segnaliamo Bagnaia: una bella spiaggia di ghiaia che si trova da est dell’ isola e che regala un bel panorama su Portoferraio. In direzione ovest, verso capo Enfola, sorgono invece quelle che probabilmente sono le spiagge migliori dell’ isola (potete raggiungerle anche via terra seguendo una strada che parte da Portofferraio e conduce fino a Capo Enfola): in particolare le candide spiagge di Capo Bianco e della Padulella, bagnate da un mare cristallino. Magnifiche spiagge da vedere durante una vacanza all’ isola d’ Elba sono anche le spiagge di Forno, Scaglieri e Biodola. Molto belle poi sono le tre insenature che interessano la costa meridionale; su una di queste insenature sorge Marina di Campo, un pittoresco borgo di pescatori, molto grazioso con le sue case variopinte, vi consigliamo caldamente di visitarlo. Da vedere anche la spiaggia di Lacona, che si trova nell’ insenatura centrale della costa a sud dell’ isola d’ Elba e le spiagge di Punta Calamita dal color rossiccio caratteristico dell’ ossido di ferro (questo deriva dal fatto che in passato a Punta Calamita si trovavano le miniere di ferro). Anche nella costa orientale dell’ Elba in passato erano estratti i metalli e ciò ha lasciato un grande fascino alle spiagge del luogo, che spesso luccicano alla luce del sole proprio per la presenza dei metalli. Il modo migliore per visitare l’ isola d’ Elba è affittare uno scooter direttamente sull’ isola: le stradine dell’ isola sono infatti molto strette e con lo scooter evirete fastidiose code in auto e protrete muovervi più velocemente.