Cibi biologici anti-rughe

Cibi biologici anti-rughe . Gli alimenti “anti-rughe”, sono dei veri alleati della salute e della bellezza. Parliamo di frutta e verdura, selezionati in base al loro livello di ORAC (ovvero Oxigen Radical Absorbance Capacity), cioè con la capacità di assorbire i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento organico.

bellezza-e-benessere-in-forma-affronta-i-mesi-freddi

Cibi biologici anti-rughe

I radicali liberi, secondo la Coldiretti sarebbero favoriti, nella loro proliferazione, da una dieta sbagliata, e in aggiunta dal fumo, e dall’inquinamento.

E’ dunque, importante mangiare bene per contrastare l’invecchiamento della pelle non solo con cosmetici ma anche a tavola. I prodotti dell’agricoltura biologica, sembrano avere un più elevato potere ossidante, calcolato in modo scientifico con la ORAC, ossia la capacità di assorbimento dei radicali dell’ossigeno per proteggere le cellule della pelle dal danno ossidativo.

Ecco allora quali sono i dieci cibi biologici anti-rughe :

– Carciofi
– Uva nera (succo)
– Mirtilli
– Pere
– Melanzane
– Peperoni rossi
– Spinaci cotti
– Cipolle rosse
– Prezzemolo fresco
– Kiwi

Si tratta di una lista di prodotti ortofrutticoli che possiamo trovare in tutti i banchi dei mercati italiani, e che, sono ottimi per creare dei gustosi e sani menù e ottimi cibi biologici anti-rughe .