Cancro trattamenti con la medicina tradizionale cinese

“I fattori esterni sono il vento, il freddo, il caldo, l’umidità, la secchezza e il fuoco,  e sono noti come” fattori esogeni “, tra cui vi sono degli agenti patogeni moderni quali i batteri, i virus e i parassiti, così come esistono i fattori chimici, i fattori fisici e altri tipi.

I praticanti della medicina tradizionale cinese sono soliti a dire spesso: “La gioia danneggia la rabbia, i danni cardiaci, i danni provocati dalla tristezza al fegato e ai polmoni, i danni alla milza sono provocati dall’ ansia, la paura e lo stesso i danni ai reni”. Cioè, i diversi disturbi emotivi possono danneggiare in modo diretto gli organi interni.

A questo proposito, il dottor Zhou ha spiegato che “lo stato mentale di una persona può compromettere la funzionalità degli organi interni, influenzando così il sistema immunitario della persona.”

Il “Canone interno dell’Imperatore Giallo” dice: “Il qi deve essere esaurito prima che le forze del male camminano insieme”, che secondo Zhou significa che “se una persona  ha le forze del male che invadono la positività.”

Pagine: 1 2 3 4