Gruppo A tipo e dieta del gruppo sanguigno A

dieta-sangue-3

Gruppo A tipologia caratteristiche personalità dieta e alimentazione del gruppo sanguigno A per mantenersi in salute . Che cosa rende un ‘tipo A’ un individuo?

Questa è la domanda che è al centro del puzzle genetico. E ‘anche fondamentale per la nostra esplorazione dei gruppi sanguigni. La chiave è patrimonio genetico – la linea della storia della tua vita. Anche se si vive nel 21 ° secolo, si condivide un legame comune con i vostri antenati. L’informazione genetica che ha portato nelle loro caratteristiche peculiari è stato trasmesso a voi.

Le persone che sono un tipo di sangue hanno un diverso insieme di caratteristiche rispetto alle persone che sono Type O – sono suscettibili di diverse malattie, devono mangiare cibi diversi e l’esercizio fisico in un modo completamente diverso. Alcuni credono che la personalità è influenzata dal tipo di sangue! Dr. D’Adamo, autore dei migliori libri , tra gli altri, ci dà un progetto per vivere nei suoi libri. Continuate a leggere per saperne di più sul tipo A individuale.

Tipo A History

Il tipo A emerge nel 21 ° secolo, con molte sfide più complesse rispetto ai loro antenati avrebbero potuto immaginare. Il fattore chiave nello sviluppo di tipo A possono essere ricondotte alla lotta per la sopravvivenza tempo fa, quando c’era una fornitura rapida diminuzione delle scorte caccia. Avendo esaurito le mandrie grande gioco di Africa, gli esseri umani spinti più lontano dalla loro casa ancestrale in Europa e in Asia. La coltivazione di cereali e bestiame cambiato tutto. Per la prima volta, le persone erano in grado di rinunciare allo stile di vita la mano la bocca del cacciatore / raccoglitore e creare comunità stabili. Nel corso del tempo gli adattamenti che hanno prodotto sangue di tipo A si basano sulla necessità di utilizzare pienamente i nutrienti da fonti di carboidrati. Questi adattamenti biologici possono ancora essere osservati oggi, nella struttura dell’apparato digerente di tipo A di. Bassi livelli di acido cloridrico nello stomaco e dell’intestino disaccaridiche elevati livelli di enzimi digestivi consentire la digestione più efficiente di carboidrati. Secondo il Dr. D’Adamo, questi sono anche gli stessi fattori, insieme con bassi livelli di fosfatasi alcalina intestinale, che rendono difficile per tipo in grado di digerire e metabolizzare le proteine animali e grassi.

Che cosa rende unico tipo A

Molti fattori neurochimici nel tipo A favore di una predisposizione genetica strutturata, ritmica, vita armoniosa, circondata da un positivo, comunità di supporto. Il ritmo tormentato e maggiore senso di isolamento vissuto da tanti nella società di oggi spesso rendono queste esigenze difficile da raggiungere. Tipo A meglio esemplifica le forti interconnessioni tra mente e corpo. Questo è stato fondamentale per il passaggio dalla caccia e di appalti per la costruzione e la crescita. Tuttavia, il tipo A è rapporto più interiorizzata allo stress, che serviva i vostri antenati bene, può essere una sfida per la A. tipo moderno mix proattiva La Dieta dei Gruppi Sanguigni di strategie di stile di vita, equalizzatori ormonali, ginnastica dolce e specializzati linee guida dietetiche ci permetterà di ottimizzare la vostra salute generale ; diminuire i fattori di rischio naturali per il cancro, diabete e malattie cardiovascolari. Il risultato: prestazioni elevate, la chiarezza mentale, una maggiore vitalità e maggiore longevità.

Tipo A dieta

“Quando discutiamo di ‘dieta’ non stiamo parlando necessariamente di un piano di perdita di peso, questo è un vantaggio collaterale a seguire questo piano. In realtà stiamo discutendo dieta nel senso più tradizionale, vale a dire un modo per mangiare”, spiega il Dr. D’Adamo. Come tipo di fiorire in una dieta vegetariana – se siete abituati a mangiare carne, si perde peso e avere più energia una volta che si eliminano i cibi tossici dalla vostra dieta. Molte persone trovano difficile allontanarsi dalla carne tipica e piatti di patate alle proteine di soia, cereali e verdure. Ma è particolarmente importante per il tipo sensibile a mangiare i loro cibi in uno stato più naturale possibile: pura, fresca e biologica. “Non posso sottolineare abbastanza quanto questa regolazione critica dieta può essere sensibile al sistema immunitario di tipo A. Con questa dieta si può potenziare il sistema immunitario e potenzialmente corto circuito lo sviluppo di malattie pericolose per la vita”.

Gestione dello stress

In questo occupato, mondo in continuo cambiamento, è quasi impossibile evitare stress quotidiano. I Tipi A hanno un livello naturalmente elevato di cortisolo, l’ormone dello stress e produrre di più in risposta a situazioni stressanti. Il cortisolo viene rilasciato in 24 ore i modelli, in genere al mattino presto tra le sei e le otto del mattino con una diminuzione graduale nel corso della giornata. Aiuta a cue altri ritmi ciclici del corpo. A causa del cortisolo naturalmente elevato in tipo, ulteriore stress spesso si manifesta in diversi modi, sonno disturbato, nebbia del cervello durante il giorno, aumento della viscosità del sangue (ispessimento), e promuove la perdita muscolare e accumulo di grasso. In casi estremi a tipi come, stress si può manifestare in modi più gravi, causando la resistenza all’insulina disturbo ossessivo-compulsivo, e l’ipotiroidismo. Per aiutare i livelli di cortisolo equilibrio, il Dr. D’Adamo consiglia di limitare lo zucchero, caffeina e alcool. Non saltare i pasti, soprattutto la colazione, mangiare più piccoli, più frequenti pasti aiuterà anche a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. Egli sottolinea inoltre che i seguenti fattori sono noti per aumentare i livelli di cortisolo e di aumentare stanchezza mentale per il tipo di As – essere a conoscenza e di limitare l’esposizione quando è possibile:

  • Folle di persone
  • Forte rumore
  • Le emozioni negative
  • Fumo
  • Forti odori o profumi
  • Troppo zucchero e amido
  • Lavoro eccessivo
  • TV e film violenti
  • La mancanza di sonno
  • Condizioni climatiche estreme (caldo o freddo)

Calmare Esercizio – Il componente critico per la Salute e Benessere

Accresciuti livelli di cortisolo rendere più difficile per tipo in grado di recuperare dallo stress. La ricerca ha dimostrato che i livelli di cortisolo complessivi può essere abbassata attraverso un regolare programma di esercizi che forniscono messa a fuoco e gli effetti calmanti. Effettuare un regolare queste attività – e la vita risparmio – parte del vostro stile di vita. Il Dr D’Adamo raccomanda, Hatha Yoga, Tai Chi e meditazione e esercizi di respirazione profonda. La meditazione è stato studiato per i suoi effetti sugli ormoni dello stress. Si è constatato che dopo la meditazione, livelli sierici di cortisolo sono risultati significativamente ridotti. Scrive il dottor D’Adamo, “Se va bene per il tipo in grado di partecipare a più intensa attività fisica quando è sano e in buone condizioni, essere consapevoli del fatto che queste forme di esercizio non agiscono come valvole di sicurezza per lo stress nel vostro gruppo sanguigno. Ho Tipo visto come eccellere in sollevamento pesi e attività aerobiche, ma bisogna stare attenti a non sovrallenamento, come quella effettivamente aumentare i livelli di cortisolo. “

La personalità di connessione Gruppo A

Gruppo sanguigno è un marker di individualità – e forse anche della personalità. In Giappone, è stato a lungo creduto che tipo di sangue è un indicatore della personalità – in realtà, è probabile che verrà chiesto il tipo di sangue in un colloquio di lavoro o fuori durante un appuntamento con un potenziale compagno! In uno studio condotto dal Dr. D’Adamo nel 1999, ha trovato alcuni collegamenti interessanti tra gruppo sanguigno e personalità. Digitare quanto più spesso si descrivevano in modo relative alle seguenti caratteristiche: attenti ai bisogni degli altri, buoni ascoltatori, dettaglio oriented, analitica, creativa e inventiva.

Vivi giusto!

Oltre alla gestione dello stress, esercizio fisico e mangiare gli alimenti giusti, ecco alcune strategie chiave per stile di vita di tipo A individui.

  • Coltivare la creatività e l’espressione della vostra vita
  • Stabilire un programma coerente giorno
  • Andare a letto entro e non oltre le ore 11:00 PM e dormire per otto ore o più. Non indugiare a letto, appena alzati, andare avanti!
  • Prendere almeno due pause di venti minuti durante la giornata lavorativa. Stretch, fare una passeggiata, fare esercizi di respirazione profonda o meditare.
  • Non saltare i pasti
  • Mangiare più proteine all’inizio della giornata, meno alla fine
  • Non mangiare quando si è ansiosi
  • Mangiare piccoli pasti più frequenti.
  • Impegnarsi in trenta a quaranta cinque minuti di calmare esercizio almeno tre volte alla settimana.
  • Pianificare lo screening regolare per le malattie cardiache e la prevenzione del cancro.
  • Sempre masticare il cibo accuratamente per migliorare la digestione. Acidità di stomaco a basso rende la digestione più difficile.

Dieta del gruppo sanguigno il Gruppo A.L ‘Agricoltore, avrebbe fatto la sua comparsa evolutiva ben 15.000 anni fa in Medio Oriente. Ha un apparato digestivo fragile, sistema immunitario sensibile ma adattabile. Il suo metabolismo è del tutto opposto al tipo 0.

Possibili problemi: anemia, disturbi epatici e cardiocircolatori, diabete di tipo I°, neoplasie. Si raccomanda la dieta vegetariana, incentrata su verdura fresca, cereali (no al frumento) e tanta soia (latte, formaggio, semi).

Decisamente out la carne che rallenta la digestione e abbassa l’assimilazione dei nutrienti. Preferire i cereali biologici forniti di una considerevole germinabilità e tra i legumi eliminate ceci, fagioli di Lima e fagioli comuni che nascondono lectine capaci di frenare la produzione di insulina, avviando la formazione di depositi di grasso.

La verdura è meglio consumarla cruda e la frutta va inserita nel menù al mattino e alla sera non solo cruda, ma anche sotto forma di marmellate e di composte. Per quanto riguarda digestione e metabolismo ottimo l’ananas; attenzione alle arance.

Tra gli alimenti neutri ci sono formaggio di capra e di pecora, uova, fagioli bianchi, piselli verdi, avena, mais, miglio, germogli, uva, dattero, pera, ecc.

Infine, non mescolate succhi di frutta e verdura. Quelli densi diluirli con un po’ d’acqua.

Tra gli oli quello extravergine è il più indicato mentre occorre essere prudenti nei confronti di mais e cartamo: nascondono lectine che creano problemi digestivi.

CIBI SI

Cereali integrali (orzo, farro, avena, mais, miglio, ecc.), Fagioli azuki, Fagioli neri, Fagioli verdi, Fagioli dall’occhio, Lenticchie, Aglio, Bietole, Broccoli, Carciofi, Carote, Cavolo rapa, Cavolo verde, Cicoria, Cipolle gialle, Cipolle rosse, Lattuga romana, Rape, Spinaci, Tarassaco, Topinambur, Verza, Zucca, Albicocche, Ananas, Arachidi, Ciliegie, Fichi freschi e secchi, Limoni, Pompelmo, Prugne, Semi di zucca, Olio extravergine d’oliva e di lino, Frutti di bosco (mirtilli e more), Latte di soia, Pane di germe di grano, Pane di soia, Grano saraceno, Tofu, Tempeh, Latte di soia, Semi e frutta fresca, Germogli in abbondanza, Ricotta, Uovo intero, Formaggi a pasta dura e molle di ogni tipo, Yogurt, Malto d’orzo, Melassa, Caffè, Alghe marine, Zenzero.

CIBI NO

Carne Salumi, insaccati, affettati, Precotti, Burro, Emmenthal, Formaggini, Gorgonzola, Latte intero e scremato, Parmigiano, Provolone, Gelati, Carni insaccate, in scatola e affumicate, Limitare l’impiego di farine di frumento, Ceci, Fagioli bianchi, Fagioli rossi, Fagioli Lima, Fagioli di Spagna, Crusca, Cavolo bianco, Cavolo rosso, Melanzane, Olive greche e nere, Patate, Peperoni gialli, rossi e verdi, Pomodori, Banane, Mango, Papaia, Noce di cocco, Noci brasiliane, Olio di arachidi, Olio di mais, Aceto di vino.