Abbronzati perfettamente e senza rischi benessere del sole

Abbronzati perfettamente e senza rischi benessere del sole

Abbronzati perfettamente e senza rischi benessere del solebisogna disattivare un gene .Con l’arrivo dell’estate, e quindi della bella stagione, moltissime persone si recano a mare per prendere un po’ di sole nel tentativo di abbrozzarsi: ormai è una tendenza sempre più comune, ma sappiamo bene come l’eccessiva esposizione solare senza le giuste precauzioni possa comportare una serie di problemi, talvolta anche seri.

abbronzatura perfetta

A venir incontro a questa esigenza ci pensa uno studio condotto dai ricercatori del Massachusetts General Hospital e guidato dal dottor David Fisher.

Secondo lo studio, infatti, per ottenere un’abbronzatura perfetta e senza rischi, indipendentemente dall’esposizione solare, bisogna disattivare un particolare gene.Nello specifico, la melanina è quel pigmento che favorisce lo scurimento della nostra pelle. Un enzima specifico ha il compito di attivare un gene, chiamato PDE-4D3, il quale crea una sorta di blocco protettivo bloccando l’azione della melanina.

Ebbene, grazie alla somministrazione di alcune sostanze chimiche, è possibile disattivare questo gene e, di conseguenza, favorire l’azione della melanina che ci porterebbe ad avere una pelle più scura.

Attualmente lo studio è stato condotto su un gruppo di topi con risultati ottiministici: basti pensare che dopo soli cinque giorni di trattamento, i topi hanno riportato un aumento della pigmentazione della pelle notevole.

L’obiettivo primario di questo studio, però, hanno voluto sottolinerare i ricercatori, non è quello di trovare un metodo più sicuro ed efficace per abbronzarsi, ma prevenire il cancro alla pelle, solitamente associato all’eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti.