10 erbe per curare infiammazione

10 erbe per curare infiammazione

 10 erbe per curare l’infiammazione: I 10 più potenti medicine naturali che funzionano veramente. Spesso, la reazione istintiva della comunità medica di infiammazione è di distribuire i farmaci per ridurla. In realtà, vi è tutta una classificazione di farmaci non-steroidei anti-infiammatori o FANS, disponibile da prescrizione . FANS sono associati a una serie di rischi, secondo la nuova etichettatura da parte della Food and Drug Administration, tra cui un aumento del rischio di eventi cardiovascolari, come infarto e ictus.

Fortunatamente, è possibile utilizzare le erbe per l’infiammazione al posto di farmaci pericolosi.

10 erbe per curare infiammazione: I 10 più potenti medicine naturali che funzionano veramente

# 1 Peppe nero
La gente si riferisce a pepe nero come il re delle spezie per il suo inebriante, ricco aroma e sapore complesso. Pepe nero deve il suo sapore pungente caratteristico di piperina, che fornisce anche un effetto anti-infiammatorio stupefacente. Piperina inibisce l’espressione di un gene associato con l’artrite e la diffusione del cancro, MMP13. Anche a basse dosi, piperina riduce l’infiammazione premendo la produzione di prostaglandine. Inoltre, piperina significativamente sopprime la percezione del dolore e sintomi di artrite riducendo l’infiammazione delle articolazioni.

# 2 Cardamomo
Come la regina delle spezie, cardamomo riduce anche l’infiammazione. Parte della famiglia dello zenzero, cardamomo è originario dell’India e dello Sri Lanka; guaritori hanno usato cardamomo per ridurre l’infiammazione per secoli.

# 3 Pepe di Cayenne
Pepe di Caienna contiene capsaicina. L’esposizione alla capsaicina nei tessuti del corpo rilascia la sostanza P, che il tuo corpo di solito rilascia subito dopo danni ai tessuti. Capsaicina in realtà non danneggia il tessuto – solo un chimico trucco del vostro corpo a recitare come se si fosse verificato il danno.

L’esposizione ripetuta di una parte del vostro corpo alla capsaicina si esaurisce in quella zona della sua sostanza P, aumentando la tolleranza alla capsaicina nelle persone che mangiano regolarmente peperoncino.

Ridurre sostanza P in una zona del corpo diminuisce anche il vostro senso di dolore in quella parte. Prodotti in crema con capsaicina hanno effetto per ridurre il dolore da artrite alle articolazioni e altre fonti di dolore cronico. Meglio di tutti, la capsaicina in pepe di Caienna può aiutare a proteggere lo stomaco da ulcere associate all’uso di FANS.

# 4 Camomilla
Medici antichi Dioskurides, Galeno e Plinio consigliato tè per alleviare l’infiammazione della bocca. Camomilla è una pianta amante del sole i cui fiori odorano di mele fresche. Olio distillato da questi fiori contengono un-bisabololo e camazulene sesquiterpeni ciclici, che riducono direttamente l’infiammazione. Olio di camomilla contiene anche ossidi bisabololo, farnesene e spiro-etere che hanno proprietà anti-infiammatorie e antispasmodiche.

# 5 Ginger
La medicina tradizionale è basata sui poteri anti-infiammatori di zenzero per secoli. Secondo l’ Università del Maryland Medical Center, ci sono anche prove che lo zenzero allevia il dolore associato a tale malattia infiammatoria classico, artrite. Inoltre, lo zenzero allevia mal di stomaco, nausea e vomito.

# 6 Curcuma
Curcuma dà curry il suo sapore e il colore giallo; i produttori di alimenti aggiungono anche curcuma al burro e formaggio per il colore. Guaritori hanno usato curcuma per più di 4.000 anni per alleviare l’infiammazione, il trattamento di problemi digestivi e combattere le infezioni.

Il principio attivo di curcuma, curcumina, è un antiossidante che rimuove i pericolosi radicali liberi dal corpo. I radicali liberi causano danno cellulare che porta a infiammazione, compresi i danni alle membrane cellulari, negativamente influenzando il DNA e causare le cellule a morire. Inoltre, la curcuma abbassa di due tipi di enzimi che causano l’infiammazione.

# 7 Aloe
Aloe non solo riduce l’infiammazione, ma facilita anche il dolore e favorisce la riparazione e la guarigione della pelle. Secondo l’Università del Maryland Medical Center, gli effetti anti-infiammatori di gel di aloe sono superiori all’1 per cento idrocortisone in crema.

# 8 Sedano semi
Semi di sedano lavorano per ridurre l’infiammazione, agendo come un diuretico, il che significa che aiuta il corpo a liberarsi dei liquidi in eccesso, aumentando la produzione di urina. Sementi di sedano sono particolarmente efficaci nel trattamento di infiammazione causata da artrite e gotta, un tipo di artrite.

# 9 tè verde
Il tè verde contiene polifenoli, micronutrienti che lavorano nel corpo per evitare che certi meccanismi della malattia – come l’infiammazione – accada. Il polifenolo principale nel tè verde è epigallocatechina gallato o EGCG. Insieme, EGCG e gli altri polifenoli del tè verde hanno proprietà anti-infiammatorie e antitumorali.

Il tè verde è particolarmente utile nel ridurre l’infiammazione nel tratto digestivo. Questa naturale erba può ridurre l’infiammazione gastrointestinale associata a malattia di Crohn e la colite ulcerosa. Il tè verde può anche aiuta con l’artrite riducendo l’infiammazione e rallentando la distruzione della cartilagine associata con la malattia.

# 10 Melograno
Melograni contengono flavonoli, un tipo di antiossidanti, che sembrano particolarmente utili nel ridurre l’infiammazione associati ad osteoartrite. In tale condizione, l’infiammazione contribuisce alla distruzione della cartilagine. Melograno sembra bloccare la produzione di un enzima associato con la distruzione della cartilagine.

La prossima volta che si lotta con l’infiammazione o le condizioni mediche causate da infiammazione, provare a utilizzare un rimedio a base di erbe prima di ricorrere ai farmaci e sostanze chimiche pericolose. Le erbe sono molto efficaci nel ridurre l’infiammazione e portano relativamente bassi rischi di complicanze.