Lifting viso Donna Intervento di chirurgia estetica plastica

Lifting Fili di sospensione Donna – Soft lifting viso

Intervento di chirurgia estetica plastica per risollevare e rialzare le parti rilassate del viso (come guance rilassate e cadenti, collo rilassato, lifting del sopracciglio, zigomi e naso) e per il ringiovanimento del viso-collo con fili di sospensione e senza cicatrici visibili

lifting

Il soft lifting del viso con i fili di sospensione è un intervento di chirurgia estetica plastica mini-invasivo per risollevare e rialzare le parti rilassate del viso (come guance rilassate e cadenti, collo rilassato, lifting del sopracciglio, zigomi e naso) con un effetto di ringiovanimento del viso-collo e di correzione del rilassamento del viso. Il soft lifting del viso con fili di sospensione può essere definito un lifting senza cicatrici. Il soft lifting del viso con fili di sospensione è un intervento che permette di risollevare tutta la zona medio-facciale del viso (dagli occhi al margine delle labbra compresi gli zigomi). Il ringiovanimento del viso è un intervento di chirurgia estetica plastica sempre più richiesto e i trattamenti non chirurgici di medicina estetica (come Filler, Botox, Laser, Peeling e Thermage) hanno un effetto limitato: migliorano la qualità dellla pelle a livello di ringiovanimento (riduzione delle rughe del viso) ma non risollevano le parti cadenti del viso che col tempo tendono a rilassarsi. Lifting viso Donna Intervento di chirurgia estetica plastica per il ringiovanimento del viso-collo e senza cicatrici visibili  per rialzare le guance cadenti o il collo cadente interviene il soft lifting del viso con i fili di sospensione. Il soft lifting del viso con fili di sospensione è infatti un intervento meno invasivo del tradizionale lifting del viso che lascia cicatrici più estese anche se poco visibili perché nascoste nelle pieghe naturali del viso. Nel soft lifting del viso con fili di sospensione per rialzare le parti rilassate del viso, il chirurgo estetico plastico pratica piccole incisioni tra i capelli, e le cicatrici residue sono nascoste e invisibili. Inoltre, nel soft lifting con fili di sospensione lo scollamento della pelle è minimo o assente e vengono usati dei fili di sospensione biocompatibili dotati di piccoli uncini che agganciano le strutture facciali permettendone la sospensione e risollevando così le parti cadenti del viso. L’ intervento chirurgico di soft lifting del viso con fili di sospensione è indicato per:

  • Risollevare le parti rilassate e cadenti del viso (come guance rilassate e cadenti)
  • Ringiovanimento del viso-collo quando il paziente non ha ancora bisogno del lifting tradizionale
  • Soft lifting del viso mini-invasivo (lifting soft poco invasivo o dolce)
  • Lifting del viso senza cicatrici con uso di fili di sospensione
  • Liftig delle sopracciglia per risollevare le sopracciglia cadenti
  • Soft lifting collo per rialzare il collo cadente e rilassato con fili di sospensione
  • Lifting zigomi con fili di sospensione
  • Ringiovanimento viso-collo
  • Soft lifting del naso con fili di sospensione per la modifica della punta del naso (per rialzare la punta del naso in caso di punta rivolta verso il basso o naso aquilino e creare un naso all’ insù)

L’ intervento di soft lifting del viso con fili di sospensione può inoltre essere associato ad altri interventi di chirurgia estetica plastica per il ringiovanimento del viso, in particolare il soft lifting del viso può essere associato all’ intervento di blefaroplastica per risollevare le palpebre cadenti e al soft liftinfg del viso con altre tecniche chirurgiche e di medicina estetica come Botox (o butulino, cioè iniezioni di tossina botulinica per ringiovanire il viso ed attenuare le rughe del viso) e Soft Laser a bassa potenza per ridurre le rughe del viso.
Lifting viso Donna Intervento di chirurgia estetica plastica per il ringiovanimento del viso-collo e senza cicatrici visibili i fili di sospensione sono impiegati dai chirurghi estetici plastici non solo per il ringiovanimento del viso-collo e per risollevare le parti rilassate del viso (soft lifting del viso), ma anche per risollevare le zone rilassate del corpo (soft lifting del corpo) soprattutto braccia rilassate, interno coscia rilassato, glutei cadenti, seno grande e cadente. I fili di sospensione sono stati proposti per la prima volta dal chirurgo russo Nikolay Serdev nel 1997, sono dei fili sottilissimi che presentano sulla loro superficie dei rilievi (spine) che consentono l’ ancoraggio alla parte profonda dei tessuti dove vengono inseriti. Nel 1999 fu poi la volta di Sulamanize, ma è nel 2004 che per la prima volta la severa FDA americana ha approvato l’ uso di fili chirurgici spinati unidirezionali per il ringiovanimento del viso, di cui il primo opinion leader in Italia è stato il Prof. PierAntonio Bacci. Oltre all’ uso dei fili di sospensione nel soft lifting del viso, nell’ ambito della chirurgia del corpo, il soft lifting del corpo con fili di sospensione è indicato per:

  • Lifting interno braccia con fili di sospensione (per interno braccia rilassato o cadente)
  • Lifting interno coscia con fili di sospensione (per interno coscia o cosce rilassate e cadenti)
  • Lifting dei glutei cadenti con fili di sospensione
  • Lifting del seno cadente con fili di sospensione (per rialzare il seno cadente)
  • Lifting del corpo con fili di sospensione per rialzare le zone del corpo rilassate
  • Ringiovanimento del corpo

Durante la visita pre-intervento, il chirurgo estetico plastico valuta le condizioni del paziente e il tipo di difetto estetico da correggre, e indica la tecnica di soft lifting più adatta al singolo caso. Dati i costi contenuti del soft lifting del viso e il minimo disagio prodotto al paziente, il soft lifting del viso con fili di sospensione può essere scelto come unica soluzione quando il soggetto vuole ringiovanire il viso e non ha ancora bisogno di un lifting tradizionale; inoltre, il soft lifting del viso con fili di sospensione è un intervento di chirurgia estetica plastica che può essere abbinato ad altri trattamenti di medicina estetica per ringiovanire il viso, come: laser terapia, bioringiovanimento del viso con mesoterapia, carbossiterapia, lipofilling.

Intervento di Soft Lifting del viso con fili di sospensione

In dettaglio tutte le fasi dell’ intervento di soft lifting del viso con fili di sospensione per il ringiovanimento del viso-collo:
1. L’ INTERVENTO DI SOFT LIFTING DEL VISO CON FILI DI SOSPENSIONE
L’ intervento di soft lifting del viso con fili di sospensione si svolge in anestesia locale e non richiede ricovero. Le zone del volto rilassate o cadenti che possono essere rialzate con il soft lifting sono quella sopraccigliare (nel caso di sopracciglia cadenti, in questo caso viene anche modificato lo sguardo), gli zigomi, il naso (in caso di punta del naso rivolta verso il basso o naso aquilino), la mandibola e il collo (in caso di collo rilassato e cadente). Con il soft lifting del viso mediante fili di sospensione, è possibile stirare o risollevare una o più di queste zone o tutte contemporaneamente. Dopo aver eseguito l’ anestesia locale, il chirurgo estetico plastico inserisce sotto pelle il filo di sospensione che rimane in sede ben ancorato ai tessuti grazie ai suoi rilievi (spine), oppure il filo di sospensione può essere ancorato saldamente in regione temporale (zona della fronte nascosta tra i capelli) per garantire una maggiore durata nel tempo dell’ effetto di ringiovanimento del viso. Dopo aver posizionato il filo di sospensione, il chirurgo estetico (o il chirurgo plastico) taglia infine le estremità del filo di sospensione che escono dalla cute. Di solito nell’ intervento di soft lifting del viso, il chirurgo estetico plastico inserisce da uno a tre fili di sospensione per stirare e risollevare una determinata zona del viso. Ovviamente la stessa procedura viene eseguita sull’altra metà del viso.
In genere l’ intervento di soft lifting del viso con fili di sospensione non richiede applicazione di punti di sutura e la durata dura da 20 a 45 minuti. È possibile l’ utilizzo dei fili di sospensione anche in altre aree del corpo come i glutei cadenti, il seno cadente e rilassato, l’ interno coscia rilassato, l’ interno del braccio rilassato e cadente, il polpaccio.
2. DOPO L’ INTERVENTO DI SOFT LIFTING VISO CON FILI DI SOSPENSIONE
Dopo l’ intervento di soft lifting del viso con fili di sospensione, il paziente può tornare a casa ma qualche giorno di riposo è indispensabile. Gonfiore ed ecchimosi temporanei possono formarsi nelle zone stirate. Per alcuni giorni si consiglia di non eseguire sforzi maggiori e non fumare. Evitare di fare sport per 3 settimane. Complicanze o effetti collateralisono molto rare e tutte facilmente risolvibili.
3.I RISULTATI FINALI
Mentre dopo un lifting tradizionale i risultati possono essere immediatamente visibili, con l’ intervento di soft lifting con fili di sospensione, il risultato si manifesta dopo circa 1 mese quando inizia il ringiovanimento ella trama del sottocute e della cute. Come accade in ogni intervento chirurgico, questo effetto continua e si consolida nell’arco degli 8/12 mesi successivi. La leggera reazione infiammatoria che producono i fili di sospensione inseriti nei tessuti con il soft lifting del viso stimola anche una fibrosi duratura che mantiene il risultato nel tempo.