Corpo perfetto uomo in poco tempo

 

Corpo-perfetto-uomo-in-poco-tempo

Corpo perfetto uomo in poco tempo. Come si fa ad avere un fisico perfetto in poco tempo? Fisico perfetto maschile. Quali sono i canoni estetici che possono definire un bel fisico da uomo ? Come raggiungere questo obiettivo, avere un fisico tonico.

Come ottenere un fisico maschile perfetto.

Come in ogni altro aspetto della vita, anche per ottenere un fisico perfetto il punto da cui partire dev’essere la volontà di raggiungere l’obiettivo: un fisico maschile perfetto infatti può essere raggiunto solo attraverso un costante impegno e una rigida serietà nel seguire un corretto stile di vita, un regolare allenamento ed una sana alimentazione.

Detto ciò non va dimenticato che il corpo che ci è stato assegnato alla nascita ha già una sua conformazione, quindi lo sforzo profuso nel raggiungimento dell’ obiettivo,  quale un fisico perfetto,  deve essere commisurato con il fisico di partenza. Per intenderci,  se ad esempio siamo bassi o abbiamo una conformazione ossea molto robusta, non possiamo certo aspettarci di diventare con l’allenamento più alti, o di diventare magri come un grissino; quindi la cosa importante nell’approccio con l’idea di fisico perfetto è quella di tenere in considerazione il nostro aspetto di partenza ma con serenità, poiché bisogna avere fiducia in se stessi, e accettarci per ciò che siamo, e solo allora potremo lavorare al meglio per avere un fisico, se non perfetto, quantomeno piacente prima di tutto ai nostri occhi.

I requisiti di fisico perfetto.

Tenendo sempre presente che fortunatamente per tutti la percezione del bello è soggettiva, possiamo standardizzare quelli che sono i requisiti che consentono di definire un corpo maschile bello e perfetto:

  • Altezza: l’altezza ideale non esiste, ma considerando la media dell’altezza degli uomini, una giusta via di mezzo può essere rappresentata dai valori che variano da 1, 75 m ad 1, 85 m.
  • Profilo gambe: preferibilmente dritte, esaltano il corpo donandogli maggiore armonia.
  • Glutei: ben rassodati, arrotondati al punto giusto, ma non eccessivamente alti.
  • Fianchi: dritti, soprattutto se l’altezza penalizza la lunghezza del torace.
  • Addominali: non è necessario avere la tartaruga, ma di certo una pancia piatta e/o leggermente scolpita sono fondamentali per un corpo maschile che aspiri all’ideale di perfezione del fisico.
  • Pettorali: alti, larghi e ben definiti, in linea coll’apertura delle spalle.
  • Braccia: muscoli bicipiti arrotondati, deltoidi sporgenti ed avambracci robusti.
  • Collo: ben piazzato senza essere troppo tozzo o allungato.

In generale il fisico maschile deve essere proporzionato in maniera tale da rispettare i canoni di bellezza da sempre rappresentati nell’uomo vitruviano, muscoloso quanto basta ma senza essere eccessivo.

Per riuscire nell’ardua impresa di sfoggiare un fisico perfetto bastano pochi e semplici accorgimenti, ma che richiedono una buona dose di costanza e volontà ed uno stile di vita salutare.

Il ruolo dell’alimentazione per Corpo perfetto uomo in poco tempo .

Per stare in forma con il proprio corpo, una sana ed equilibrata dieta rappresenta uno step fondamentale, sebbene ciò non implichi particolari sacrifici.

La tipologia di alimenti da preferire viene suggerita di seguito:

  • Frutta e verdura: E’ possibile consumare quantità abbondanti di questi alimenti che rappresentano un toccasana per la salute ed il benessere personale. Sono una fonte importante di vitamine, minerali e fibre indispensabili all’organismo, oltre che una fonte alternativa e naturale di zuccheri da cui poter attingere. E’ consigliabile consumarne 5 porzioni al giorno, la varietà non manca e la fantasia può sbizzarrirsi negli abbinamenti più disparati. Al mattino una bella spremuta, un frutto in mattinata come merenda, e verdure ad ogni pasto.
  • Legumi: Sono tra i principali ingredienti di minestre e zuppe, contengono fibre e proteine di ottima qualità, e sebbene molto energetici non fanno ingrassare in quanto contengono pochi grassi. la scelta è ampia, ceci, fagioli, piselli, fave, ecc…. ed i benefici innumerevoli.
  • Cereali: Pane, pasta e riso. Quest’ultimo è ottimo (quello integrale) per chi pratica attività fisica in quanto rallenta l’assorbimento dei carboidrati e contiene vitamina B1, ottima per il sistema nervoso. Fonte importante di proteine, i cereali vantano un basso contenuto lipidico e permettono di avere una fonte di energia a lento rilascio, ideale all’allenamento sportivo. Consigliabili 3 porzioni al giorno.
  • Carne e pesce: La carne è fondamentale in quanto ricca di proteine e minerali oltre ad avere un’elevata capacità di saziare. La carne rossa contiene più ferro di quella bianca, sebbene quest’ultima sia preferibile in quanto più facilmente digeribile e con una quantità inferiore di colesterolo e grassi. Il pesce sarebbe bene consumarlo almeno 2-3 volte alla settimana. E’ nutriente come la carne ma più digeribile grazie alla presenza del tessuto connettivo. Contiene fosforo, selenio e iodio che favoriscono le funzioni vascolari, nervose e muscolari, oltre a contenere una discreta quantità di proteine. Il pesce previene e riduce l’accumulo di colesterolo grazie alla presenza di acidi grassi omega-3.
  • Uova: Ricche di proteine, meglio limitarne il consumo ad un paio di volte a settimana.
  • Latticini magri e yogurt: Consumati in quantità moderate, aiutano a tenere sotto controllo il peso corporeo, favorendo lo smaltimento dei grassi. Contengono calcio che rinforza le ossa. Consigliabili 2 porzioni al giorno.

Attività fisica per Corpo perfetto uomo in poco tempo.

Importantissima se si vogliono ottenere risultati concreti, migliora l’aspetto fisico rassodando la massa muscolare e riducendo la percentuale di grasso corporeo. La regola d’oro per ottenere un fisico invidiabile è la costanza. Ci si può allenare in palestra ma anche in casa, l’importante è mantenere elevata la motivazione così da modellare pian piano ogni singola parte del corpo e raggiungere gli obbiettivi prestabiliti.

Di seguito vengono suggeriti alcuni esercizi da poter eseguire in casa o in palestra.

  • Allenamento per le braccia: effettuare 3 serie da 20 ripetizioni con manubri in posizione eretta, distendendo le braccia con il palmo delle mani rivolto verso l’interno. Portare i manubri all’altezza delle spalle e distendere lentamente mantenendo sempre la contrazione del muscolo. E’ importante non piegare la schiena in quanto devono lavorare solo i bicipiti.
  • Allenamento pettorali con manubri: 3 serie da 15 ripetizioni. Distesi a terra o su una panca, piegare le gambe e mantenere distese e parallele le braccia. Portare i manubri all’altezza del petto, quindi tornare alla posizione iniziale distendendo le braccia, contemporaneamente espirare.
  • Allenamento addominali: 3 serie da 20 ripetizioni. Distesi a terra con le braccia dietro la nuca, gambe incrociate e sollevate, piegare il busto avvicinando la testa alle gambe e quindi tornare nella posizione iniziale espirando.
  • Allenamento spalle: 3 serie da 20 ripetizioni. In posizione eretta mantenendo i manubri con le braccia lungo i fianchi, sollevare i manubri lateralmente all’altezza delle spalle, mantenendo le braccia stese, quindi ritornare nella posizione iniziale.
  • Allenamento gambe: 3 serie da 20 ripetizioni. In piedi con le braccia stese perpendicolari al corpo, eseguire flessioni sulle gambe mantenendo la posizione eretta evitando di inarcare la schiena.

Consigli per un fisico maschile perfetto.

Oltre ai consigli sopra accennati, è importante non sottovalutare fattori quali:

  • Fumo e alcool andrebbero eliminati in quanto invecchiano la pelle e comportano perdita di memoria, oltre agli ormai noti e devastanti effetti dovuti agli abusi di queste sostanze.
  • L’attività fisica è importante ma è necessario  farsi prendere dalla frenesia di avere un fisico perfetto in 2 settimane. Non è possibile, e c’è bisogno di tempo e di allenamento costante per ottenere risultati nel lungo periodo.
  • Altresì importante è evitare di assimilare sostanze quali integratori o steroidi, i quali hanno solo effetti deleteri e temporanei. Appena si smette di assumerli si torna ad avere i muscoli di prima o peggio ancora.
  • Per chi si trova ancora in giovane età è consigliabile il nuoto. E’ uno sport completo che sviluppa tutto il corpo rassodandolo e definendolo, oltre ad aumentare in maniera stimolante e progressiva la capacità polmonare.
  • Infine l’ultimo consiglio, ma non per importanza, è quello di sapersi accettare per come si è, senza emulare gli altri, ma essendo se stessi e cercando di capire il proprio corpo e renderlo quanto più unico possibile, in questo modo anche agli altri piacerà, e non solo l’aspetto fisico ma anche e soprattutto il modo di essere, e di sicuro si potrà rendere la vita più interessante, nel rispetto di se stessi e della propria personalità.