Tendenze e idee make-up estate

Bellissimi i make-up look visti sulle passerelle per la primavera estate. Il senior make-up artist Michele Magnani di M.A.C. ci racconta le quattro tendenze principali per la stagione in arrivo.

tendenza-colore-trucco-per-gli-occhi-estate

Giocheremo con colori fluo, renderemo moderni i classici pastelli da sposa e focalizzeremo sulla pelle che deve essere, sempre e comunque, impeccabile.

Quattro tendenze make-up principali per l’estate. Il lusso di scegliere quello che ci piace.

Ogni stagione i make-up artist di M.A.C. creano il make-up look per circa 800 sfilate in tutto il mondo e come sempre, alla fine delle Fashion Week internazionali, vengono selezionate le tendenze principali. ‘Per la stagione primavera estate distinguiamo quattro make-up look che hanno tutto a che fare con giochi di colori, forme e tecniche di applicazione molto avanzate’, racconta Michele Magnani, senior make-up artist di M.A.C.

‘Si tratta di quattro tendenze tra di loro molto diverse. Quello che è importante capire’, sottolinea Magnani, ‘è che non vanno seguite ciecamente. Ogni donna dovrebbe prendere da questi quattro filoni quello che si adatta di più alla sua personalità. Perché il make-up va personalizzato. Scegliamo quello che ci fa star meglio, così quando usciamo di casa ci sentiamo belle e sicure per affrontare gli eventi di tutti i giorni oppure i grandi eventi della vita. Non siamo più negli anni ’80 quando seguivamo tutte le mode.

Oggigiorno abbiamo il lusso di scegliere quello che ci piace davvero e che è più adatto per noi. I quattro look che M.A.C. segnala, vanno presi dunque come suggerimenti per aggiornare il proprio make-up look come si vuole.’

Make-up look ‘Pop Classics’: colori fluo per forme classiche

trucchi-seducentiUno dei trend più divertenti per la nuova stagione è ‘Pop Classics’. ‘Rispecchia il risveglio della primavera, un desiderio di volerci divertire attraverso il make-up, di non prenderci troppo sul serio’ dice Magnani. Questo look si caratterizza con forme assolutamente classiche e colori totalmente innovativi e soprattutto fluorescenti e acrilici come il rosa shocking, il blu cobalto, il verde acido, l’arancio acido, il magenta carico, magari anche illuminati da glitter. L’abbinamento di forme ultra classiche e colori ultramoderni crea un effetto del tutto nuovo con un’ispirazione ‘pop art’, tipo Andy Warhol.

Come creare questo look?

Per creare questo look basta sostituire il vostro eyeliner nero o marrone con uno in una tonalità viva come il verde o il viola. Oppure invece di utilizzare un lipstick arancio chiaro osate con un rossetto arancio fluo. ‘È come cambiare il colore di una stanza di casa. La stanza è sempre quella, ma l’effetto è totalmente diverso’, spiega Magnani. ‘Giocate con i colori ma ricordatevi che la pelle deve essere sempre essere molto naturale, ma soprattutto anche molto curata.’

Make-up look Raw Fined: una pelle molto curata

Nel make-up look ‘Raw Fined’ è la pelle che viene messa in primo piano. Si tratta di un make-up nudo con una pelle piuttosto chiara dove sono molto importanti i giochi di texture. ‘Non è un look troppo opulento, e neppure troppo carico, ma la pelle deve avere un effetto ‘stranaturale’, come una pelle struccata ma perfetta, con dei giochi di luce che possono essere creati con dei gloss, ma anche con degli ombretti o con delle polveri satinate’, spiega Magnani. ‘È l’esaltazione della femminilità.’

Come creare questo look?

Make Up Look Raw Fined
Per questo look vanno utilizzati dei fondotinta molto leggeri che risultino naturali e freschi. Poi è molto importante preparare bene la pelle, prima dell’applicazione del fondotinta, con creme idratanti e un primer (una base che va messa sotto il fondotinta). Per ottenere dei volumi nuovi potete optare per un fondotinta piuttosto mat che poi illuminerete con degli highlighter, dei gloss o dei perlati per enfatizzare l’osso dello zigomo, l’arco di cupido o il dorso del naso. Il risultato deve essere una pelle assolutamente perfetta, monocromatica, con giochi di luci ed ombre che creano dei volumi nuovi. Volendo potete accentuare un unico dettaglio nel trucco, ma sempre in maniera minimale. Così potete accentuare le ciglia con un eyeliner che mettete soprattutto in mezzo alle ciglia, oppure potete enfatizzare le sopracciglia facendole più scure, oppure potete far risaltare gli zigomi con del gloss. Le labbra invece vanno ‘cancellate’ con colori molto naturali.

Make-up look Ice Dreams: pastelli ‘rock’

Il terzo make-up trend che segnala M.A.C. si chiama ‘Ice Dreams’ che si caratterizza per l’uso dei pastelli che in primavera sono molto voluti: lilla, giallo limone, verde pistacchio, rosa baby. Sono tonalità tenere che vengono però applicate in maniera ultramoderna. Questo look non ha niente a che fare con l’immagine da sposa (che forse vi ricorda) perché l’applicazione è più rock, più punk, anche se il risultato rimane ultrafemminile per via dei colori morbidi.

Come creare questo look?
Creando dtrucco-rochas-azzurro2011Creando delle forme insolite. Invece di mettere l’ombretto soltanto sulla palpebra mobile lo mettete su tutta l’arcata sopraccigliare, sulla palpebra fino alle sopracciglia. Oppure potete creare degli smoky eyes anche nella parte sotto l’occhio. Se questa tipo di applicazione fosse fatto con dei colori più forti avrebbe avuto un effetto veramente punk, ma con colori così sfumati, morbidi, belli e luminosi tutto questo diventa l’esaltazione della femminilità.

Make-up look Terra Copper: torna il look abbronzato

‘Questo look chiamato Terra Copper (letteralmente ‘Terra Rame’) avrà un grande successo nel mondo mediterraneo dove c’è sempre un po’ più voglia di una pelle un po’ abbronzata che in altri paesi’ dice Magnani. ‘Si tratta di una rivisitazione del bronze look. In altre stagioni abbiamo visto la piena copertura del viso con il bronzing, ma in questo caso vediamo un nuovo stile di applicazione, un po’ anni ’70 con gli zigomi scolpiti, però adesso nei toni del miele, e con le labbra in colori caramello’.

Come creare questo look?

Make Up Look Terra Copper
Scegliete toni caldi, tutti più o meno nella stessa tonalità, come il bronzo o l’oro e costruite dei punti di chiari e scuri. Potete per esempio illuminare lo zigomo e poi scolpire con una tonalità più scura l’incavo degli zigomi e la mandibola. Per le guance usate poi un po’ di terra per un effetto più caldo. Anche i colori per gli occhi e per le labbra devono essere caldi o metallici come l’oro e il bronzo. L’ispirazione è un po’ Jean Birkin o Lauren Hutton, ma l’effetto è meno costruito di una volta, più moderno e soprattutto più satinato.