Step e Fitness benefici dell’allenamento

step-benefici

Step e Fitness benefici dell’allenamento per tonificare la muscolatura al ritmo di musica. Le lezioni di step rappresentano un altra forma di allenamento di gruppo nel quale si segue un istruttore che si muove a ritmo di musica. Si trata di seguire coreografie che includeranno sempre il salire e scendere rapidamente da una scala (le cui altezze variano). A questo si aggiungeranno rotazioni, movimenti in diverse direzioni e in alcune occasioni si lavorerà

anche con le braccia utilizzando manubri per tonificare la muscolatura. Una lezione dura circa un ora, durante la quale non ci si riposa. Questo significa che il lavoro cardiovascolare sarà molto importante, dovendo sostenere il ritmo per tutta la durata della lezione.

Ma questo non è l’unico beneficio che apporta lo step, dato che stiamo simulando di salire e scendere scale attività che richiede un notevole sforzo delle nostre estremità inferiori. Il risultato? Gambe tonificate (ricordiamoci che il lavoro di femorali e glutei sarà maggiore quanto più alto sarà il gradino della scala).
Alcune lezioni includono, oltre al lavoro con manubri per le braccia, alcune serie di addominali, che favoriranno un lavoro integrale per tutto il corpo.

Chiaramente, questo permette di sviluppare resistenza muscolare dovuto ai movimenti continui che dovremo realizzare, soprattutto con le gambe.
Non dovremo dimenticare che una lezione di step, anche se questa non è la sua funzione principale, può aiutarci a bruciare grassi, dato che si tratta di una lezione continuata della durata approssimativa di un ora. 

Per ultimo, una lezione di step sviluppa anche la coordinazione dato che dovremo concentrarci nel seguire continuamente l’istruttore e muoverci in diverse direzioni con il nostro corpo.


In sintesi, se vi piace muovervi al ritmo di musica, potreste provare lo step. Una attività che apporta vari benefici per la nostra salute.
Nonostante la simpatia che tutti abbiano verso questo sport, divertente e dinamico, esistono delle controindicazioni nel praticarlo; devono evitare lo Step le persone che soffrono di mal di schiena o traumi connessi, quali l’ernia del disco. Gli esercizi dello Step sono da praticare con cautela da chi ha problemi alle ginocchia o ai tendini, così come alle caviglie.
Step-Fitness-benefici-dell-allenamento