Tagli capelli uomo acconciature maschili di tendenza

Tagli capelli uomo di tendenzaTagli capelli uomo acconciature maschili di tendenza – Rinnovare il taglio di capelli a volte è una decisione che deve esser presa per mettere da parte l’estate ed affrontare al meglio e con un nuovo look la stagione fredda.

Spesso però è difficile trovare un taglio adatto a noi: veniamo bombardati da mille nuove tendenze tra giornali, tv ed internet.

Per venirvi incontro abbiamo trovato le acconciature migliori. Scopriamole!

Tagli capelli uomo di tendenze estate


1. Taglio super funzionale:
Taglio più corto sul retro e sui lati della testa e più lungo davanti per poi poter dare la forma che volete al “ciuffo”. E’ adatto pressochè a chiunque perchè si può

lavorare su vari livelli di lunghezza e quindi è adattabile a ogni forma di viso.

2. Taglio corto e bagnato:
Si tratta di un taglio di capelli piuttosto corto con la frangia che, bagnata e con gel, viene portata in avanti. E’ un taglio particolarmente adatto a coloro che hanno

la forma del viso a diamante.
Tagli capelli uomo moda capelli

3. Taglio disordinato:
Ondulati, con la la frangia disordinata, arruffati. Un look “disordinato” che vi farà sicuramente uscire dagli schemi. E’ adatto a chi ha una forma

a diamante o quadrata del viso.

4. Classico:
Sembrerà di essere nella vecchia Hollywood ad emulare personaggi del calibro di Frank Sinatra e Cary Grant. Per il 2012 il classico rivisitato

con un tocco moderno sarà un must. I capelli, con un taglio medio lungo, vengono portati tutti su un lato utilizzando prodotti specifici.

Adatto per chi ha un visto quadrato.
5. Per chi vuole un taglio particolare:
Un look di tendenza medievale sembrerebbe la risposta. Un misto tra un principe del medioevo e un personaggio di Star Trek.

La frangia tagliata di netto è sicuramente originale: per chi vuole farsi notare è l’ideale! Adatto per chi ha un viso quadrato.
6. L’evergreen da manager:
Sempre di moda è il taglio con i capelli medio lunghi portati indietro con l’utilizzo di gel o cere.

Per chi vuole essere sempre perfetto e in ordine sotto ogni punto di vista. Ideale per i manager!
7. Il taglio da duro:
Un taglio “a spazzola” caratterizzato da un taglio molto corto ai lati: niente ciuffi o frange però. E un taglio “militaresco”.

Adatto a chi ha una forma del viso ovale o rotonda, questo taglio è l’ideale per chi non bada troppi ai fronzoli ma punta alla semplicità

e alla velocità nella “manutenzione” del capello.
Tagli capelli uomo
8. Taglio alla Robert Pattinson:
Il vampiro di Twilight è ancora di moda: il taglio è caratterizzato dal fumoso ciuffo che crea movimento sulla parte frontale della testa.

Un taglio che da l’idea di disordine ma che in realtà va controllato con attenzione grazie all’uso di lacche e cere. E’ adatto a un viso dalla forma rettangolare.

I capelli sono una delle prime cose che attirano l’attenzione: se volete essere notati, ricordati di tenervi aggiornati!

Quale tra questi tagli vi terrà compagnia?