Curare i capelli grassi con rimedi naturali

capelli1

Curare i capelli grassi con rimedi naturali – Sicuramente avere i capelli grassi è una cosa molto fastidiosa, l’effetto capello pulito dura pochissimo e la chioma diventa pesante e senza volume in poche ore. La causa dei capelli grassi è un’eccessiva produzione di sebo; a volte l’untuosità del capello si unisce alla “dermatite seborroica” che apparentemente ha squame simili alla forfora ma che colpisce in modo particolare la linea di attaccatura dei capelli.

Il problema non è solo di tipo estetico, perché quando la ghiandola è troppo attiva s’ingrossa fino a schiacciare il bulbo provocando la caduta del capello.

Le ragioni possono essere legate a diversi fattori:
• cause interne: un’alimentazione scorretta
• cause esterne: uso di detergenti troppo aggressivi ed eccessivamente sgrassanti.

Consigli per la cura dei capelli grassi:

1. Lava i capelli almeno 2 volte a settimana.

2. Utilizza uno shampoo che abbia proprietà astringenti e che possa regolarizzare la secrezione del sebo.

3. Lava i capelli con shampoo a base d’ortica o d’argilla, catrame o zolfo; ( gli studi più recenti consigliano maggiormente l’utilizzo di prodotti a base di catrame perché lo zolfo tende a seccare eccessivamente il cuoio capelluto ).

4. Ricorda che se il capello è grasso, il cuoio capelluto è delicato e sensibile, quindi va trattato con prodotti che non lo aggrediscono.

Rimedi naturali per capelli grassi:

Shampoo al rosmarino:
– 20 ml di shampoo neutro
– 1 tuorlo d’uovo
– 7 gocce di olio essenziale al rosmarino
Frulla tutti gli elementi fino ad ottenere una pasta cremosa. Questo tipo di shampoo perde le sue proprietà molto velocemente, deve essere quindi preparato ogni volta che desideri usarlo.

Tonico all’edera e betulla: (ideale per capelli grassi, specie se scuri)
– 10 cucchiaini di foglie secche di betulla
– 3 cucchiaini di foglie secche di edera
– 1 tazza d’alcool denaturato
– 2 tazze d’acqua
Mischia l’acqua in ebollizione con le foglie di edera e betulla. Dopo aver fatto raffreddare per circa 10 minuti, filtra, aggiungendo l’alcool e mescola. Applica sui capelli bagnati con un leggero massaggio, senza risciacquare.

Foglie di menta:
Un’altra pianta molto utilizzata da shampoo e lozioni in commercio è la menta!
La menta ristabilisce l’acidità naturale del cuoio capelluto e regola il sebo. Vediamo una ricetta per una lozione per i capelli grassi a base di menta e aceto.

– mezzo bicchiere di foglie di menta fresca
– 2 cucchiai di aceto di mele
– 2 bicchieri d’acqua
Schiacciamo le foglie di menta e li mettiamo in un pentolino. Versiamo 2 bicchieri d’acqua e scaldiamo sul fuoco finchè l’acqua non inizia a bollire. Lasciamo riposare il pentolino. Quando si sarà raffreddat: aggiungiamoci 2 cucchiai di aceto di mele. Da applicare sui capelli puliti (dopo il normale lavaggio). Tenere la lozione per 5-10 minuti e poi risciacquare con abbondante acqua.

Limone o aceto:
I capelli grassi appaiono opachi e appesantiti; riuscire a fargli tornare la normale lucentezza e brillantezza non è spesso facile; solitamente i capelli grassi appaiono in salute solo pochissimo tempo dopo il lavaggio.
Se vuoi mantenere dei capelli brillanti e luminosi per più tempo prova a fare uno sciacquo con limone (o aceto):
arrivati all’ultimo lavaggio con lo shampoo applicare succo di limone (o aceto) sui capelli ancora bagnati e lasciar agire per alcuni minuti. Infine Risciacquare i capelli con l’acqua! Non rimarrà nessun odore e i capelli saranno visibilmente lucenti e in salute.

Tags: Avere capelli belli e sani, Capelli consigli utili, Capelli grassi, Capelli sani forti e belli, Capelli splendenti fai da te, Come curare i capelli, Cura dei capelli, Curare i capelli in modo naturale, Rimedi naturali per capelli, Rimedi naturali per capelli grassi, Trattamenti naturali per capelli