Capelli al mare legati alla moda

Capelli al mare legati

Capelli al mare legati alla moda pettinature ed acconciature capelli per portare in spiaggia.

Spiaggia e capelli non sono sempre un’accoppiata vincente, nel senso che i nostri capelli (specialmente se lunghi) sono sottoposti ad un continuo stress per mare e salsedine. Per non parlare, poi, dei capelli al vento. Una vera noia per tutte le amanti delle lunghe camminate.

La solita coda di cavallo potrebbe essere un’ottima e pratica soluzione ai vostri problemi. Ma, a meno che non si voglia arricchirla con un bel foulard in cotone rigido, in raso e magari con una bella fantasia floreale alla moda, resta sempre la solita coda di cavallo.

È per questo motivo che vi suggeriamo una serie di pettinature semplici da realizzare ma che danno quel tocco di estro ed eleganza in più per essere sempre al passo coi tempi.

Se siete delle romantiche, un po’ bambine e vi piace lo stile collegiale potete optare per i codini allegri e ironici. Basta fare una semplice riga in mezzo e legare i codini in due semplici chignon o in due code basse magari legate in due trecce morbide.

foulard-capellitrecce-legate

Se poi i vostri capelli sono indisciplinati e non sapete proprio come fare per controllarli, raccoglieteli in uno chignon alto, fermato con varie forcine e con qualche ciuffo fuori per evitare di sembrare una brutta imitazione del più classico degli chignon. Del resto questa è una pettinatura molto diffusa anche tra le Star di Hollywood. E se lo dicono loro allora potete credere che di sicuro è una pettinatura alla moda.

Foulard piegato come fascia larga sulla fronte. Un uso diverso e originale del solito foulard legato al collo. Quasi un ritorno agli anni hippy dei figli dei fiori, con un tocco di modernità e originalità nelle trame, soprattutto se parliamo degli stili di Pucci, Kenzo, Missoni senza contare la fantasia unica di Etro.

Per spostarsi sullo stile indie, invece, le trecce etniche alla Frida Kahlo è quello che fa al caso vostro. Dopo aver legato i capelli in due codini bassi, fate due trecce laterali fino a fissarle sulla nuca. Per un effetto cool potete passare un olio lucidante in grado di esaltare le sfumature dei capelli che il sole ha schiarito.

Questo ed altro per cercare di tenere a bada i capelli al vento del mare. Se poi si riesce anche ad essere originali e alla moda perché non seguire qualche semplice consiglio?