Acconciature e pettinature per estate – Look e tendenze capelli

Acconciatura taglio originaleAcconciature e pettinature capelli per estate nuovi look e tendenze capelli donna – Le tendenze capelli secondo Enrico Mariotti, hair stylist: sì al ‘wet hair’ in stile ‘surf chic’. Ritorna il glamour naturale. E arriva il trend ‘modern vintage’.

La settimana scorsa abbiamo pubblicato un trend report con le previsioni per le tendenze capelli di vari hair stylist internazionali. Questa settimana Enrico Mariotti, hair stylist ufficiale di Pantene Italia, ci racconta qualcosa di più sulle tendenze tagli di capelli e acconciature per la stagione in arrivo. Durante le settimana della moda Enrico Mariotti cura i capelli per gli stilisti più importanti a Parigi, Milano e New York. Nessuno meglio di Enrico Mariotti, che trascorre letteralmente settimane nel backstage delle sfilate più importanti, può raccontarci nei dettagli quelle che saranno le tendenze capelli prossime venture. Ecco cosa di ha raccontato..

Cosa ti aspetti per quanto riguarda le tendenze donna?

Dopo più di un mese di sfilate, a conclusione la settimana della moda parigina, credo che il trend emerso per la donna per la primavera estate sia il ‘wet hair’. Si tratta di uno stile ‘surf chic’ che è stato sviluppato a seconda della fantasia dei più grandi hair stylist del mondo, con toni romantici, come ad esempio da Chanel dove il boyish party look è stato impreziosito con un elegante gioco di perline, fino al retro style di ispirazione anni ’50 di Prada. (Foto: acconciatura sulla passerella di Chanel primavera estate )

Acconciature e pettinature per estate

E per quanto riguarda la vita di ogni giorno? Hai qualche consiglio per lo styling di capelli per le nostre lettrici?

Ci sarà un forte ritorno al glamour naturale ed un desiderio di bellezza spontanea con texture morbide. Il messaggio che i capelli comunicheranno la prossima estate è ‘wash and go’. Il naturale movimento del capello sarà la punta di diamante della bella stagione. Spruzzate un po’ di hair spray sui capelli umidi per donare texture e poi girate i capelli in uno chignon per ottenere morbide onde sottili.

Quali stili ti piacciono in particolare per la stagione in arrivo?

Nella sfilata di Angelo Marani ho voluto personalizzare questa tendenza (verso il naturale movimento dei capelli e delle texture morbide) in perfetto stile Teddy Boys rivisitando l’effetto quiff (ciuffo) che determinò l’hair styling di quell’epoca. Il risultato finale è stata un’acconciatura grafica e tirata sui lati che acquista volume e morbidezza nelle lunghezze.

Una pettinatura dalla doppia personalità, direi, mascolina e ribelle ma al tempo stesso femminile ed eterea. Ho voluto lasciare le lunghezze leggere per esaltare l’eleganza della collezione che ha fatto apparire le modelle in passerella come delle fate dell’estate. (Foto: acconciature backstage da Angelo Marani primavera estate)

Ci saranno anche influenze retro per l’estate ?

Sì, l’estate arriverà anche con un tono nostalgico. Una moderna nostalgia che farà l’occhiolino agli anni ’50 e alla Dolce Vita italiana come si è visto nella sfilata di Fendi, dove hanno sfilato alveari geometrici, fino al glamour anni ’70 di Anna Sui.

Pettinature per estate

Ho comunicato questo trend “modern vintage” nella sfilata di Mila Schön giocando con gli anni ’60 ed ispirandomi alla donna borghese, elegante e perfetta di quegli anni mescolando la sua tradizione con l’eccentricità hippies della fine anni ’60. (Foto: acconciatura backstage da Milan Schön primavera estate)

I capelli frontalmente comunicavano la libertà della fine di quella decade con una riga laterale che lasciava uscire qualche ciuffo regalando al look un effetto undone; lateralmente e nella parte posteriore invece rivelavano tutto il rigore e la bellezza delle acconciature sixties. Un alveare all’altezza della nuca anticipava una coda morbida per un finale inaspettato frutto di contaminazioni.

Grazie!