Cappelli per inverno 2013 moda e tendenze

tendenze-cappelli-2013

Cappelli per inverno 2013 moda ed ultime tendenze l’accessorio protagonista del inverno: a tesa larga, stretta, da gondoliere o bohémien. Guarda le proposte degli stilisti e scegli il tuo. Ai tempi d’oggi la maggior parte delle donne, indossano i cappelli per proteggere la propria testa e i capelli dal troppo freddo o dal troppo caldo. Ma la situazione è destinata a cambiare nella stagione Autunno-Inverno 2012 2013, perché il cappello sta diventando più di un semplice oggetto pratico, si tratta di un vero e proprio accessorio di moda e  di valore che può completare il vostro look o aiutare a stare fuori dalle righe.

E mentre si potrebbe desiderare di indossare qualsiasi tipo di cappello noi siamo qui per suggerirvi gli stili di cappelli che andranno di moda in questa stagione. Inoltre, vi forniremo alcuni consigli su come e dove portarli.

1: i cappelli di pelliccia

Si potrebbe pensare che la pelliccia è abbastanza prevedibile quando si tratta di moda invernale, e, naturalmente, nessuno può negare che la pelliccia (sia vera o falsa) è bella, lussuosa e sempre molto popolare tra le donne di tutte le età con gusti diversi nella moda. Questo ed altri fattori noti ai progettisti hanno predeterminato i cappelli di pelliccia, come un grande successo per la stagione Autunno-Inverno 2012 2013.

cappelli-di-pellicciaI cappelli di pelliccia per l’ Autunno-Inverno 2012 2013 sono disponibili in molte varietà di colori: ci sono i cappelli in toni scuri e neutri che sono simili alle tonalità di pelliccia naturale, o tinte brillanti ed eccentriche che sono progettate per attirare l’attenzione.

cappelli-di-pelliccia-tendenza-autunno-inverno-2013
Hanno anche forme  diverse: si possono trovare enormi cappelli montati come nell’ autunno-Inverno 2012 2013 di Marc Jacobs e poi una serie di più piccoli e più eleganti in stile russo sono i cappelli in pelliccia come nella collezione di Temperley London.

cappelli-moda-inverno-2013

Come indossarli: i cappelli di pelliccia sono molto versatili quando si tratta di vestibilità. Non c’è bisogno di essere in viaggio verso la regione antartica per indossarli. Non ci sono restrizioni. I cappelli di pelliccia si possono indossare: con dei pantaloni di pelle, con dei jeans, con gonne di velluto o delle stampe e con qualsiasi stile, quindi  quasi con tutto l’ abbigliamento e le calzature. Come esempio ci si può ispirare a Issa e Rachel Zoe, della collezione autunno-Inverno 2012 2013.

Dove si può indossare: Qualsiasi luogo che ti piace o dove hai bisogno di andare.

  2:  I cappelli  da Cowboy

Lo stile è occidentale e non molto popolare tra i modaioli. Si indossano con degli stivali da cowboy e a volte con delle camicie. Tuttavia, il cappello da cowboy sta per giocare un ruolo significativo nella nuova stagione invernale della moda.

cappelli-cowboy
Come indossarli: puoi ndossare il tuo cappello da cowboy con una giacca tagliata e guanti di pelle, ogni outfit con la zip  funziona bene. Optate per dei colori più brillanti e degli accessori grintosi.

Dove indossarli: naturalmente il cappello di cowboy sarà ridicolo per andare in ufficio, ma sarà aproppiato per un concerto di musica o un viaggio in strada .

 

  3: I cappelli  Cloché

 

I cappelli Cloche sono super femminili. Sono venuti da noi nel 1920 e hanno portato l’eleganza e la raffinatezza nella nostra era di moda mancante. Noi tutti ammiriamo la moda degli anni 20, in genere, ma è ora di tornare alla nostra vera natura è per la stagione autunno-inverno 2012 2013 è un must have.

Cappelli-Cloche
Come indossarli: Potete ndossare un cappello cloche con degli abiti femminili, degli abiti, delle gonne, dei trench e dei cappotti chic. Si aggiungono anche dei decolleté e dei classici stivali alti e un paio di guanti di pelle per essere eleganti.

Cappelli-Cloche-moda-inverno-2013
Dove si può indossarli: i cappelli Cloche si indossano meglio alle feste, per le vacanze e per i matrimoni, ma possono essere a seconda dei casi perfetti per dei cocktail party e degli incontri non ufficiali.

 

4: I cappelli Fedora

I cappelli Fedora sono probabilmente i cappelli più versatili mai inventati. Principalmente sono stati progettati per gli uomini nel 19 ° secolo, ora i fedora sono unisex e possono essere indossati con tutto.

Cappelli-Fedora
Come indossarli: i cappelli Fedora stanno alla grande con qualsiasi tipo di abbigliamento. Si può essere molto femminili se si indossa un abito stampato o essere androgino quando si è in pantaloni e in camicia.

Dove indossarli: ovunque, in qualsiasi occasione e in qualsiasi luogo. I Fedora sono sempre appropriati .

 

5: I top Cilindro

Può sembrare sorprendente, ma cappelli a cilindro sono alla moda durante la stagione Autunno-Inverno 2012 2013 . I cappelli, che nei decenni passati sono stati indossati solo come accessori per i costumi teatrali, hanno fatto in modo di riscattarsi diventando moderni e possono essere aproppriati pure per una passeggiata  in strada.

Cappelli-cilindro
Come e dove indossarli: questi tipi di cappelli no sono molto versatili se non in poche occasioni, ma lo sono solo all’opera o in una festa a tema. È anche possibile sperimentare con questi indosso in strada, ma in questo caso bisogna assicurarsi che il focus è sul cappello e distrae nulla da esso. Non indossate uno smoking con un cappello a cilindro.

 

5: Il cappello  Gaucho

Se i cilindri sono difficili da tirare fuori, non avrete alcun problema ad utilizzare un cappello gaucho per completare il vostro look. I cappelli Gaucho sono eleganti e squisiti,  sono incredibilmente femminili.

cappelli-gaucho

cappelli-gaucho-tendenze-inverno-2013
Come e dove  indossarli: i cappelli Gaucho non sono normalmente indossati in strada e sono più preferiti per essere indossati a gare di polo o occasioni simili a questa. Tuttavia, ogni nuova stagione porta nuove regole e questo significa che durante la stagione Autunno-Inverno 2012 2013 si può indossare il cappello gaucho in diversi modi:  ad esempio con abiti da cocktail senza spalline, con tute e con pantaloni austeri. Ma si può sempre provare qualcosa di più audace.